Stampa
In: Palazzo di citta'

09 15 smart graduation day i laureati 1NOCI - Una serata dedicata ai neolaureati nocesi, che causa pandemia da Covid-19 hanno dovuto vivere la cerimonia della laurea dietro uno schermo. (foto di Modesto Aquilino) 

Presso l’Anfiteatro Ex Piscina Comunale, il 14 settembre, sono stati trentadue i nocesi che hanno preso parte all’evento, comunicando al comune di Noci la volontà di partecipare allo Smart Graduation Day.
Variegate le lauree conseguite sia triennali che magistrali, da marzo ad oggi: in Economia e Commercio, Infermieristica, Beni Culturali, Ingegneria Biomedica, Biologia, Medicina e tanto altro ancora.
Questa serata è stata pensata per dire grazie ognuno di loro, alla loro tenacia, al coraggio di raggiungere l’obiettivo prefissato nonostante le difficoltà di questo tempo e per omaggiarli con un albero, riportante il nome di ciascun laureato ed una piccola pergamena di partecipazione.
Non è stato semplice per loro e non lo sarà per tutti coloro che si troveranno a vivere un momento così importante della propria formazione, lontani da casa e privi dei più cari affetti con i quali festeggiare il tanto atteso traguardo.
09 15 smart graduation day i laureati 2Il sindaco, Domenico Nisi, ha voluto ringraziare i laureati e le loro famiglie per la partecipazione, riconoscendo l’importanza del momento ed esortando per quanto possibile ognuno di loro a seminare e spendere le proprie passioni nella nostra terra, da sempre fiera dei propri figli.
Lo Smart Graduation Day è una cerimonia promossa dalla Regione Puglia, ideata dalla vicesindaca di Campi Salentina, Laura Palmariggi, a cui hanno aderito 142 comuni pugliesi, tra cui Noci. E ‘stata un’occasione di festa per tutte le comunità che vi hanno aderito.