Stampa
In: Palazzo di citta'

07-03-area-rogo-boarioNOCI (Bari) - L'incendio di qualche giorno fa potrebbe aver accelerato la decisione di giungere alla chiusura dell'area ex-foro boario di via Alcide De Gasperi. Con ordinanza sindacale del 4 luglio scorso, il sindaco Domenico Nisi, ha disposto la chiusura dell'area ex-foro boario e l'apertura dell'isola ecologica nella zona artigianale.

Nell'area ex-foro boario, si legge nell'ordinanza, viene riservata "temporaneamente ed esclusivamente, solo l'area antistante la palazzina degli attuali uffici a parcheggio, ed eventuale manutenzione di alcuni mezzi meccanici utilizzati per il servizio di spazzamento delle strade strade, vietando il deposito di qualsiasi tipologia di rifiuto".

isola-ecologica-1Nessun deposito di rifiuti speciali (elettrodomestici voluminosi, materassi ecc) sarà quindi autorizzato nell'area ex-foro boario dal momento che è stata immediatamente disposta l'apertura dell'isola ecologica sita nella zona artigianale (foto a sinistra), in una traversa di via Di Vittorio. Nell'ordinanza è prevista la sanzione da 300€ a 3000€ per l'innosservanza di tale disposizione, sanzione che potrebbe raddoppiare in caso di deposito di materiali pericolosi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA