Stampa
In: Partiti politici

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dei consiglieri comunali di FI diffuso in seguito all'ultima seduta di consiglio comunale del 1 dicembre.


Comunicato stampa del gruppo di minoranza di Forza Italia
sull'ultimo consiglio comunale dell'I dicembre 2014.

Il Sindaco e la sua sempre più strana maggioranza, continuano a tenere Noci e i Nocesi in balia dell'improvvisazione e della spregiudicatezza. Lunedì 1 dicembre 2014 si è consumato un altro atto d'imperio antidemocratico di questa amministrazione senza né capo né coda. Il Consiglio era chiamato a designare le nomine negli Enti e nelle Commissioni sub comunali come il Ricovero Sgobba, il Cimitero, la Fiera, ecc. Una mera pratica spartitoria!

Forza Italia, per il tramite dei consiglieri comunali Angela Lobianco e Giuseppe D'Aprile, ha chiesto al Consiglio di procedere alla condivisione del programmi per il rilancio di questi Enti; per Forza Italia prima occorre definire i contenuti e poi procedere alla scelta dei componenti. A nostro parere, occorrono professionalità e competenze e non vergognose indicazioni politiche. La strana maggioranza non né ha voluto sapere. A colpi di votazioni ha occupato tutti i ruoli a disposizione, mortificando il metodo meritocratico che, a nostro parere, avrebbe premiato i cittadini Nocesi più capaci. Questa amministrazione si caratterizza sempre più per l'ambiguità e per la mancanza di una linea politica chiara. 

Alla faccia della trasparenza. Forza Italia continuerà ad essere opposizione consapevole, con la schiena dritta, senza scendere ad alcun compromesso rinunciando ad ogni nomina, persino a quella spettante di diritto nella Commissione Comunale Pari Opportunità. Queste nostre posizioni verranno illustrate nella conferenza stampa che andremo a convocare.

Noci, 2 dicembre 2014

FI Sezione di Noci
Il Capogruppo Consigliare
Avv. Angela Lobianco

© RIPRODUZIONE RISERVATA