Stampa
In: Partiti politici

AngeliniNOCI (Bari) - I Conservatori e Riformisti, partito fondato dall'europarlamentare Raffaele Fitto e nelle cui file è passato anche il senatore nocese Piero Liuzzi (dopo essere transitato dal PDL in Forza Italia), avviano il proprio radicamento nei territori del sud-est barese. Dopo la nomina di Davide Bellomo (ex-Schittulliano) a coordinatore provinciale dei CoR ecco che arriva la nomina a coordinatore cittadino dei Conservatori e Riformisti per Stefano Angelini (in foto).

Con un robusto passato nell'UDC di Noci, partito del quale è stato capogruppo in consiglio comunale fino al 2013 (anno in cui fu candidato anche alla Camera nell'UDC salvo poi rompere con il partito locale, per la scelta di aderire alla coalizione Noci Bene Comune di centrosinistra, e partecipare alle amministrative nella lista del PDL), Angelini è funzionario del CAF Cisl Terra di Bari ed avrà il compito di curare l'avvio della proposta politica dei CoR nella realtà nocese. La sede della sezione locale di CoR sarà in via San Domenico. (Nella foto in basso da sinistra il senatore CoR Piero Liuzzi, il coordinatore provinciale Davide Bellomo, l'onorevole Nuccio Altieri ed il senatore Luigi D'Ambrosio Lettieri in occasione della nomina di Bellomo)

04 06 cor

© RIPRODUZIONE RISERVATA