Stampa
In: Partiti politici

01 23letteresalviniNOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo una nota giunta in redazione a nome del segretario della Lega Noci Angelo Dalena, con la quale comunica che "stanno partendo in queste ore le lettere del ministro dell'Interno Matteo Salvini indirizzate ai 7400 sindaci, tra cui 180 sindaci di Comuni pugliesi sotto i 20mila abitanti, destinatari del contributo statale per le opere di messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale".

LA NOTA

"Con orgoglio e soddisfazione vi comunico che stanno partendo in queste ore le lettere del ministro dell'Interno Matteo Salvini indirizzate ai 7400 sindaci, tra cui 180 sindaci di Comuni pugliesi sotto i 20mila abitanti, destinatari del contributo statale per le opere di messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.

01 23letteresalvinicomuni20milabitantiSi tratta di una cifra complessiva per tutta Italia di circa 400 milioni di euro, di cui 14.240.000 euro per i comuni pugliesi, da un minimo di 40.000 euro fino ad un massimo di 100.000 euro, sbloccati dal titolare del Viminale con il decreto ministeriale del 10 gennaio 2019. Lo affermano in una nota i parlamentari pugliesi della Lega Rossano Sasso, Anna Rita Tateo e Roberto Marti che esprimono "grande soddisfazione". "Sul sito del ministero dell'Interno - dicono - sono disponibili le faq, che intendono chiarire alcuni aspetti del provvedimento. Il ministero ha attivato anche una mail dedicata (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) per raccogliere eventuali domande e integrare le risposte".

È una bellissima notizia per il paese di Noci e spero in un positivo riscontro anche da parte dei nostri amministratori locali.  Confidiamo in un tempestivo ripristino e messa in sicurezza delle nostre strade, scuole e patrimonio culturale".

Angelo Dalena - Segretario Lega Noci 

© RIPRODUZIONE RISERVATA