Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 11 Agosto 2020 - 06:00

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

 

05-03-gita-casertaLETTERE AL GIORNALE - Il 23-24 aprile 2013 le classi terze (A, B, C, D) della scuola secondaria di primo grado “Gallo” sono partite per un viaggio di istruzione della durata di 2 giorni a Napoli, Pozzuoli e Caserta. Il viaggio di istruzione è stato interessante, perché le guide hanno “teatralizzato” il percorso, ossia erano organizzate in modo che ogni riferimento venisse accompagnato da scene teatrali che facevano capire meglio la spiegazione.

A volte gli artisti, che comparivano all’improvviso, ci facevano spaventare così tanto da urlare come pazzi (cosa accaduta durante la visita di Neapolis, l’antica Napoli greco-romana, quando ci è apparso “U’ Munaciedde”).

La parte del viaggio che ha colpito di più noi ragazzi è stata la visita alle solfatare di Pozzuoli. Qui la spiegazione della guida era accompagnata da alcuni esperimenti dimostrativi. Quest’ultima, inoltre, faceva anche delle domande per assicurarsi che avessimo  seguito la spiegazione. La guida  era davvero simpatica e  coinvolgeva completamente.
Una sola parte del viaggio ci è mancata: l’assaggio dei dolci tipici, come babà o caffè. Ma, si sa, alcool e caffè non fanno parte di una alimentazione salutista!!!
Un altro momento significativo del viaggio di istruzione è stato la visita alla Reggia di Caserta dove, con l’ausilio  delle audioguide, la spiegazione della guida non veniva coperta dalle voci degli altri visitatori. Qui ci sono stati parecchi momenti di divertimento, perché  la guida ci ha raccontato degli aneddoti sui principi e re che governavano Napoli. Ad esempio: il Re, quando tornava alla reggia, provava tanto piacere ad usare un oggetto - che noi chiamiamo oggi “water” -  e lo trovava talmente comodo che organizzava degli incontri politici mentre era seduto su questa “sedia”.
Purtroppo, non abbiamo potuto fare delle foto all’interno della Reggia,  quindi non ci è stato possibile portare “via” un ricordo che potesse fissare l’immagine nella nostra memoria. Tuttavia, sappiamo che l’uso del flash può danneggiare le opere antiche.
Abbiamo avuto molti momenti di divertimento durante gli spostamenti nelle varie tappe, come la lunga passeggiata fatta dalla Reggia verso le montagne, da dove proviene l’acqua usata per le fontane e per il parco della Reggia; o l’acquisto degli oggetti-ricordo dai venditori ambulanti che ci circondavano ad ogni nostra pausa; e la rilassante passeggiata nel bellissimo centro storico del borgo antico di Caserta.
Ringraziamo per queste due indimenticabili giornate  i professori che ci hanno accompagnato: le Prof.sse D’Onghia, Trisolini, Cazzorla e Cardone;  i Prof. Taveri e Ligorio. Ringraziamo anche la Dirigente Scolastica, Lenella Breveglieri, che ha reso possibile la realizzazione di questo meraviglioso viaggio di istruzione.

Anastasio D’Elia

classe terza sez. C


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 357 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...