Stampa
In: Necrologi

12 22 nicola putignano 2

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente e uomo di sport.  Il rito funebre si è svolto venerdì 20 c.m. Di seguito il ricordo del nipote Francesco Putignano. 


12 22 nicola putignano 1Nicola Putignano inizia la sua esperienza sportiva all’età di 16/17 anni e la prosegue fino all'età adulta. La sua carriera calcistica, in particolare, lo porta a ricoprire il ruolo di difensore centrale esordendo con l’associazione  calcistica nocese. Dopo un paio d’anni lui e la sua squadra - ricordiamo alcuni dei titolari come Rocco Turi - raggiungono un delizioso ed indimenticabile risultato: la vittoria del campionato da imbattuti, un traguardo che dimostra sia le capacità sia l’affiatamento del team.

La squadra riporta numerose vittorie non solo in campionato, ma anche in tornei regionali. Nicola Putignano da adulto decide di dedicarsi alla pratica di allenatore inizialmente nel settore giovanile del Castellana con splendidi risultati. Seguirono molte altre società, tra cui Noci dove nel 1965, per la seconda volta, anche se qui da una prospettiva diversa, ha la soddisfazione di vincere un campionato, senza sconfitte, portando i colori nocesi da prima divisione a promozione.

12 22 nicola putignano 3

Successivamente allena la squadra del Monopoli e a seguire Massafra, nuovamente Castellana, Rutigliano. Poi gli si presenta davanti una duplice scelta: allenare il Noci o allenare il Pro Gioia, decisione complicata da prendere in quanto la società gioiese gli offre un buon ingaggio. Preferisce però restare fedele alla sua città: rifiuta quindi l’offerta per allenare una squadra con la quale vince il campionato.

Francesco Putignano

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA