Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

09 01 savethechildrenROMA - In collaborazione con la Croce Rossa Italiana, Save the Children è operativa con uno Spazio a misura di bambino nel campo di Grisciano, una frazione del Comune di Accumoli, gestito dalla Protezione Civile dell’Abruzzo.

Dopo l’avvio di un primo Spazio a misura di bambino nella tendopoli di Amatrice, già attivo dal 26 agosto, negli ultimi giorni sono state avviate anche ad Accumoli le attività di supporto socio-educativo rivolte ai bambini vittime del sisma e sono in via di definizione altri interventi.

 “Con l’avvicinarsi dell’apertura dell’anno scolastico, auspichiamo che i bambini delle zone colpite possano riprendere al più presto le attività scolastiche con i loro coetanei e continueremo ad affiancarli affinché il loro rientro a scuola sia il più sereno possibile,” ha dichiarato Raffaela Milano, Direttore Programmi Italia-Europa di Save the Children.

Gli Spazi a misura di bambino vengono attivati da Save the Children in numerosi contesti di emergenza, sia in Italia (come nel caso del terremoto dell’Aquila nel 2009 e del terremoto dell’Emilia-Romagna nel 2012) che all’estero. Si tratta di aree protette all’interno delle quali i bambini possono svolgere attività di gioco, creative e ricreative, che ne stimolino l’espressione, la partecipazione, l’inclusione pensate appositamente per situazioni di emergenza.

L’intervento di Save the Children a supporto delle popolazioni colpite dal drammatico terremoto è stato possibile anche grazie all’importante ed immediato supporto ricevuto dalle aziende al fianco dell’Organizzazione.

In particolare Bulgari, prezioso e storico partner globale di Save the Children, generosamente al nostro fianco nei più importanti interventi umanitari degli ultimi anni - quali i terremoti di Haiti, del Giappone e del Nepal, si è attivato immediatamente per sostenere i bambini delle aree colpite e le loro famiglie.

Un ringraziamento ad IKEA, per la donazione di articoli per i bambini e di arredi; OVS, che nelle ore successive al terremoto ha attivato una raccolta fondi in tutti i propri negozi italiani e su ovs.it; Procter & Gamble (P&G), Fater e Fameccanica che, attraverso il coinvolgimento e le donazioni dei propri dipendenti, ha dato la possibilità di rendere da subito operativo e funzionale il nostro intervento a supporto dei bambini e dei ragazzi colpiti dal terremoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 205 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook