Stampa
In: Nutribites

03 10nutribitesvincenzaintini copyNUTRIBITES - Finalmente ci siamo! State leggendo il primo articolo della rubrica Nutribites, in tanti lo avete chiesto ed eccovi accontentati. Prenderemo così a morsi l’argomento nutrizione in modo che le informazioni siano più digeribili.

Ogni domenica la lettura di Nutribites vi accompagnerà svelandovi alcuni falsi miti e bufale sull’alimentazione perché anche voi vi siete chiesti se mangiare la pasta la sera fa ingrassare vero?! Ed è vero che ci sono alimenti bruciagrasso? Chi va in palestra deve assumere degli integratori?

Il cibo è uno dei nostri argomenti preferiti e insieme cercheremo di comprendere cosa c’è di vero, scopriremo come funziona il nostro corpo quando introduciamo degli alimenti e faremo chiarezza su alcuni argomenti perché abbiamo bisogno di due ingredienti: chiarezza e dati certi. Cercherò con degli articoli brevi, quasi come pillole, di spiegare il perché e il modo in cui avvengono alcune cose. Sicuramente vi starete chiedendo chi si occuperà di “svelare” i segreti legati al cibo, ebbene è arrivato il momento di presentarmi, sono la vostra biologa nutrizionista, ricercatrice presso l’Università di Lecce nel laboratorio di fisiologia cellulare, laureata a Bari in scienze Biologiche e specializzata in nutrizione, ho frequentato diversi corsi di aggiornamento e sono e sarò sempre in formazione e studio perché questa è la mia passione e il mio vero interesse. Mi potrete scrivere per email o attraverso i social di approfondire alcune tematiche di vostro interesse, potrete propormi degli argomenti che suscitano dubbi, domande, curiosità. Cosa saremmo senza la curiosità che ci spinge sempre oltre? Avremmo davvero una vita monotona e invece no, questa rubrica cercherà di colorare la vostra domenica in modo semplice e immediato e senza utilizzare termini da “professoroni”. Inoltre proprio perché ciascuno di noi ogni giorno deve cucinare, l’alimentazione è da sempre considerata, erroneamente una materia alla portata di tutti e ognuno si sente in grado di dare giudizi; questo sarà il punto di partenza per cercare di contrastare questa mentalità antiscientifica, perché ogni cosa che diciamo deve essere supportata da studi e dati scientifici consultabili. Dopo aver fatto le presentazioni, vi lascio con delle anticipazioni sui prossimi articoli, tratteremo una serie di problematiche legate alla pancia, alle problematiche della digestione e vi svelerò qualche strategia per combattere questi fastidi che possono influenzare notevolmente la nostra vita sociale.

Le informazioni riportate sono a cura della Dott.ssa Vincenza Intini, ogni riproduzione non autorizzata sarà perseguita dalla legge.