Stampa
In: Amministrative 2013

04-15ottopanzerNOCI (Bari) - "Testa Cuore Noci". Lo slogan che da qualche tempo appariva sui grandi tabelloni pubblicitari della città e le pagine dei social network finalmente ha una spiegazione. L'appuntamento che infatti la coalizione Noci Bene Comune aveva annunciato lo scorso 11 aprile per il successivo 13 aprile consisteva esattamente in questo: lanciare lo slogan della campagna elettorale e presentare idee e percorso su cui si intende continuare a lavorare.

04-15domeniconisiL'evento, svoltosi nel cuore della Villa Comunale e presentato simpaticamente da un clown definito Otto Panzer, ha raccolto intorno ad un palco davvero tanta gente: adulti curiosi di capire cosa si intendesse con lo slogan "Testa Cuore Nocie bambini attratti dalla simpatia del tedesco Otto. "Con questa serata" ha esordito Domenico Nisi (foto a lato) candidato sindaco della coalizione "vogliamo presentare al paese il percorso che abbiamo costruito sin'ora e su cui intendiamo continuare lavorare con voi cittadini, impegnandoci con la Testa e con il Cuore. Partiamo di qui, partiamo dalla villa comunale perchè luogo a cui tutti noi siamo legati in ogni modo. Partiamo da uno spazio aperto a tutti e non da uno spazio chiuso, nascosto".

Ed è stato proprio il concetto di luogo come incontro di anime dotate di una testa e di un cuore che ha consentito ad alcuni simpatizzanti della coalizione di ribadire, ancora una volta pubblicamente, nello stesso ed identico modo in cui era stato fatto nell'incontro precedente dell' 11 aprile, tutti i punti strategici su cui si intende lavorare nella Noci del futuro. Partendo da Davide Montanaro infatti, e cedendo poi la parola a Cinzia Guagnano, Vito Zito, Lorenzo Intini, Marta Ierovante e Rita Laforgia, si è parlato delle sei aree tematiche su cui la coalizione sta lavorando: Trasparenza&efficienza amministrativa, Vivibilità urbana, Sviluppo economico, agricoltura, pratiche sociali, cultura. Aree tematiche su cui - ha sottolineato ancora una volta il candidato Domenico Nisi- non intendo lavorare da solo, ma con i cittadini, con le persone.

"04-15tamorrafeliceDobbiamo sporcarci le mani come operai della politica".  Questa l'unica frase che Nisi ha sentito di volere pronunciare con aria decisa. "Dobbiamo farlo come fossimo contadini che al tramonto pensano al domani con speranza". "Perciò vi invito" ha concluso "a proseguire la serata con due spettacoli, quello di Otto Panzer e dei Tammorra Felice (foto a lato), affichè sin da oggi nel paese si cominci a lavorare col sorriso".

04-15nisinardoniFra la folla inoltre abbiamo notato con attenzione la presenza dell'Assessore Regionale all'agricoltura Fabrizio Nardoni (foto a lato). La sua presenza, ha spiegato Nisi durante il suo intervento, è stata dovuta ad una serie di incontri con gli allevatori nocesi nel corso della giornata. Un incontro in sostanza, quello organizzato dalla coalizione NBC, che ha dimostrato la veridicità degli interventi: la folla di persone è stata la chiara dimostrazione di quanto si voglia "partire dalle persone per ritornare dalle persone grazie all'impegno della testa e del cuore". Per seguire i prossimi eventi della coalizione è possibile collegarsi al sito www.testacuorenoci.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA