Stampa
In: Amministrative 2013

04-29-morea-stanislaoNOCI (Bari) - Volti nuovi, menti fresche e determinate. Persone con molta voglia di fare e che sono pronte a mettere a disposizione della città il proprio entusiasmo e competenze professionali. I risultati del voto del 26 e 27 maggio scorso hanno prodotto un risultato lungamente atteso dalla cittadinanza nocese e che prende il nome di rinnovamento.

Più volte il candidato sindaco Stanislao Morea ha dichiarato dal palco di NOCI2020 che avrebbe puntato sul rinnovamento della propria coalizione e del consiglio comunale aprendo ad una nuova fase di dialogo con le realtà territoriali e le nuove generazioni. Ed i cittadini lo hanno assecondato. Su 10 consiglieri prossimamente nominati, ben 7 siederanno per la prima volta sugli scranni del consiglio comunale a seguito della vittoria di Stanislao Morea al ballottaggio del prossimo weekend. Le sette new entry sono: Vittorio Lippolis e Giuseppe Mastropasqua (Modello Noci), Angela Lobianco, Giuseppe D’Aprile e Francesca Gigante (Popolo della Libertà), Anna Martellotta (Movimento Politico Schittulli), Annalisa Notarnicola (Città Domani). Il 7 d'altronde è anche il numero portafortuna del candidato sindaco di centrodestra che ha più volte ripetuto sia durante i comizi che durante i dibattiti svoltisi prima del 25 maggio che questo numero è il numero della campagna elettorale della coalizione NOCI2020 per le amministrative 2013. “È il risultato di un lungo lavoro di concentrazione e concertazione per l’individuazione di persone di qualità e proposte programmatiche adeguate alle aspettative di sviluppo di Noci – spiega Stanislao Morea – e per questo ringrazio personalmente tutti coloro che hanno partecipato attivamente e che continuano a credere nel nostro progetto NOCI2020”. Ovviamente non si può che fare riferimento a Modello Noci, la lista civica “dei giovani” della coalizione che ha raggiunto il 10,41% e che dimostra il reale protagonismo dei nostri candidati al di là delle accuse di 'riempilista'. “E permettetemi di fare un doveroso ringraziamento a tutti i ragazzi di Modello Noci - dichiara Morea - non solo per il risultato conseguito, ma anche per la passione che ci hanno messo. Non ho mai visto tanto entusiasmo intorno ad una campagna elettorale. Ragazzi che non hanno mai mollato e che sembrava avessero l’argento vivo addosso. Forse oggi sono più emozionato io che loro, e mi stanno spronando a fare sempre di più e meglio, con tanto entusiasmo e la capacità di raccontare alla gente il nostro programma e le nostre proposte”. Insomma il rinnovamento di NOCI2020 passa anche da loro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA