Stampa
In: Altri sport

05 19 under15 otrèNOCI (Bari) – Non basta il 9-8 sulla capolista Fimco Sport Brindisi di domenica 13 maggio per l'under15 di mister Vito Liuzzi, arrivata a giocarsi all'ultima giornata di serie B un posto per le Final Six di serie A.
Le squadre si presentano alla sfida come prima e seconda della serie B di categoria, con il Brindisi a +3 dal Noci: all'Otrè serve una vittoria da +3 nel conto reti, nello scontro diretto, ma a un minuto dalla fine e con l'opportunità del 10-7, un episodio condiziona la partita fino al 9-8 finale che consegna la vittoria del campionato e un posto nelle Final Six al Brindisi.
Il Noci ora dovrà vedersela nelle finali dal 7° posto in giù, con l'obiettivo di agguantare il settimo assoluto nella classifica generale di serie A e B.

Un campionato di serie B da protagonisti per i ragazzi di mister Liuzzi, riusciti a vincere in tutti gli scontri tranne in quello all'andata contro i rivali della Fimco Sport Brindisi.
Il ritorno di domenica 13 maggio rappresentava per l'Otrè l'opportunità di riscatto e rivalsa, ma anche l'ultima occasione per giocarsela con le migliori di Puglia di categoria.

“I ragazzi hanno fatto la partita perfetta” - commenta mister Liuzzi a fine gara. “Sono andati forte dall'inizio e ce l'hanno messa tutta, mantenendosi sempre di 1-2 gol avanti agli avversari: dalla sua il Brindisi si è mostrata una squadra abbastanza forte in difesa, dura da valicare, ma ci stavamo riuscendo.
Poi, a un minuto dalla fine l'episodio clou: eravamo sul 9-7 per noi, con un contropiede che certamente sarebbe andato in rete per il +3 che ci sarebbe valso la vittoria e il passaggio alle Final Six. L'arbitro, però, ferma il gioco per un ragazzo del Brindisi che stava male e poi abbiamo incassato il gol del -1”.

A parte questo, il giovane mister nocese, classe '91, non ha nulla da recriminare ai suoi, a cui riconosce una forte crescita maturata in questa stagione. “La crescita si è vista parecchio, i ragazzi nuotavano molto di più rispetto a prima e hanno fatto una bella annata. Ora l'obiettivo è di conquistare il settimo posto nelle finali generali di categoria”.

La Fin Puglia non ha ancora pubblicato il calendario di questa ultima fase di stagione, ma la possibilità di posizionarsi a ridosso dei primi della classe è ghiotta per l'under15 Otrè.