Stampa
In: Altri sport

05 20 otrè triathlon team calapont

POLIGNANO A MARE (BARI) - Sempre più su il Calaponte Triweek, la due giorni di sport, formazione, musica e intrattenimento organizzata dall'Otrè Triathlon Team gli scorsi 19 e 20 maggio nell'omonimo porto turistico polignanese.
L'Otrè Wellness Club e l'Otrè Triathlon Team trionfano non solo sul piano organizzativo, ma anche in quello dei risultati, con due traversate in mare vinte sabato, la 1,5km da Stefano Perta e la 3km da Gabriele Pinca, con podio tutto Otrè in quest'ultima e poi con il 3° posto assoluto di Michele Insalata dell'OTT nel triathlon olimpico di domenica, preludio della vittoria di diversi titoli regionali individuali e di quelli di società maschile e femminile per la società nocese del presidente Giacomo Fusillo.

I RISULTATI SPORTIVI
CALAPONTE OPEN WATER: La Calaponte Triweek sportiva comincia sabato 19 maggio, in mare, con le tre traversate in acque libere di 1,5 – 3 – 5 km. Ospiti di spicco le nazionali italiane Aurora Ponselè e il bronzo di Londra 2012, Martina Grimaldi.
Sono proprio le due ad occupare rispettivamente il primo e secondo gradino del podio nella 5km, davanti a Stefano Perta dell'Otrè Wellness Club, che eguaglia il tempo del bronzo olimpico.
Sempre il giovane talento nocese arriva primo nella 1,5km davanti a Natale Laghezza della Fimco Sport e alla stessa Grimaldi, mentre è tutto Otrè il podio della 3 km, con Gabriele Pinca trionfatore assoluto davanti a Giuseppe Ventaglini e Gianni Gentile.

CALAPONTE TRIATHLON OLIMPICO SILVER: La gara top del Calaponte resta il triathlon olimpico di domenica 20 maggio, sulle distanze di 1500m nuoto, 40km bici e 10km corsa.
Non mancano anche qui le stelle italiane e internazionali, primo fra tutti Alessandro Fabian, vero mattatore dell'evento poiché fermo ai box per infortunio, mentre gareggiano la nazionale italiana Martina Dogana e la nazionale turca Esra Gokcek, numero 140 al mondo.
È lei la prima delle donne a tagliare il traguardo, davanti alla Dogana e a Valentina Sanfelice di Bagnoli della Mkt Draph.
Per quanto riguarda i titoli regionali femminili, Otrè porta a casa quello di società e poi vince nella categoria M2 con Chiara Torelli ed S2 con Graziana Zaccaria.
Il podio maschile invece vede Michele Sarzilla della Raschiani Tri Pavese chiudere per primo in 1:48:48, davanti al pescarese Jonathan Ciavattella della PPRTeam in 1:49:36; dopo 5 minuti circa arriva il primo Otrè Triathlon Team, Michele Insalata, 3° assoluto e primo di categoria S4. Quarto invece il compagno di squadra Marcello Roncone, primo in S3 e quindi campione regionale come Insalata.
Anche la squadra maschile OTT vince il titolo regionale, insieme a quelli individuali di Pierfranco Semeraro in M2, Angelo De Pasquale in S1 e i due già citati di Insalata e Roncone.

L'EVENTO DEL CALAPONTETRIWEEK

“Credo sia stata l'edizione più riuscita” commenta Nicola Intini del direttivo Otrè Triathlon Team nel post gara. “Nonostante la concomitanza con i Campionati Italiani di Aquathlon e con il Triathlon di Milano organizzato da RadioDeejay abbiamo avuto 459 iscritti e tanta partecipazione da tutta Italia.
Il Comune di Polignano a Mare quest'anno è stato molto presente rispetto agli altri anni e abbiamo potuto organizzare iniziative importanti, come l'educational per giornalisti e influencer in giro per la Puglia, insieme a Puglia Promozione e poi “Gioco nel blu”, in collaborazione con Kinder e Gazzetta del Mezzogiorno, iniziativa che sabato mattina ha coinvolto 800 bambini delle Scuole Primarie di Polignano a Mare tra giochi e sport, a coronamento dell'iniziativa “Newspaper Game.
Nelle scorse settimane le classi, a turno, hanno prodotto un articolo sul Calaponte, ospitato sulle pagine della Gazzetta e lunedì 21 maggio è stato premiato l'articolo più bello in un evento di chiusura tenutosi al Petruzzelli”.

Un Calaponte lungo e intenso, insomma, quello dell'edizione 2018, coronato da tanto sport, spettacolo e divertimento nel weekend del 19-20 maggio: accanto alle gare di traversata e triathlon, si è aggiunto il torneo ad eliminazione diretta di Crossfit, “God of Wod”, organizzato da CrossFit Load in collaborazione con Ink’n’Kilos CrossFit Monopoli, senza contare lo spettacolo in acqua dell'idrofly.
Grandissimo successo anche per la Street Food Area, apprezzatissima da forestieri e stranieri, nonché dagli stessi corregionali presenti e poi l'ExpoTriVillage con tutte le novità tecniche di settore, mentre l'intrattenimento dei "Camera con vista" riempiva la giornata di musica e divertimento.
L'organizzazione OTT ha riempito di gadget, regali e attenzioni tutti gli ospiti dell'evento, presenziato anche dal presidente di FITRI (Federazione Italiana Triathlon) Puglia, Claudio Meliota e dalla stessa Martina Dogana, consigliere nazionale FITRI, segnando così la differenza per accoglienza e calore tra gli eventi sportivi, non solo pugliesi, ma di tutta Italia.