Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017
brevi-di-sport-tennis-squadra-2010NOCI (Bari) - È traguardo storico per il tennis nocese. Dopo quattro anni di militanza in D/2, è finalmente giunto il tanto atteso passaggio di categoria. Finalmente è D/1. Un passaggio sofferto e raggiunto dopo due gare al cardiopalma. Non si era messa bene per la squadra nocese quando il 19 settembre scorso, nella gara di andata sul suolo salentino, la squadra A del Circolo Tennis Madonna della Croce (nella foto) usciva sconfitta dal campo di Galatina, battuta dai padroni di casa con un sonante 3-0.

 

Ce l'anno messa tutta i nostri per battere un avversario che sapevano essere ostico, ma non insormontabile. Comunque gara persa e passaggio del turno compromesso. Ma al ritorno, giocato sul mateco del centro sportivo casalingo, l'orgoglio e la forza d'animo di chi ha creduto e lavorato tanto per raggiungere un obiettivo, si sono fatti sentire ed hanno guidato la squadra verso un'incredibile vittoria. Sulla guaina colorata Mimmo Giannadrea e Claudio Giotta hanno battuto i loro diretti avversari per 6/2-6/2 il primo, e 6/3-7/6 il secondo. Si giunge così al doppio con il duo Mottolese-Giannadrea che domina la scena: 6/1-6/1 il risultato finale. A parità di situazione dunque si è giocato il doppio di spareggio. La coppia nocese si ripropone e strappa a denti stretti la vittoria per 6/2-4/6-6/2 dopo tre set giocati ad altissimo livello.

Alla fine ne è risultata una maratona estenuante iniziata alle 10.00 del mattino e terminata alle 17.00. Stremati ma felici tutti gli atleti tennisti del circolo tennis Madonna della Croce si sono riuniti in un abbraccio liberatorio e commovente. Sulla loro vittoria e sul passaggio del turno ha giovato tanto il lavoro di preparazione fisica curato dal prof. Campanella. La tenuta fisica dei tennisti nocesi alla lunga ha permesso di non perdere lucidità e concentrazione così da giocare sugli errori altrui.

Non è però giunto il momento di abbassare la guardia. Le otto squadre rimaste a giocarsi il titolo del campionato di D/2 sono ancora in movimento. Domenica alle 10.00 tra le mura amiche del centro sportivo Madonna della Croce il circolo tennis locale ospita il Molfetta, sulla carta una delle pretendenti al titolo ma dopo la magica prestazione di domenica scorsa nulla può darsi per scontato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 164 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook