Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

05-06 presentazione 3 trofeo città di nociNOCI (Bari) - Manca poco al 3° Trofeo di ciclismo su strada, "Città di Noci" del 18 maggio, organizzato dalla società del presidente Dentamaro ed inserito nel circuito "Cicloamatour" come quarta tappa. La serata del 6 maggio presso il Chiostro delle Clarisse è servita a presentare l'evento dai punti di vista tecnici e della messa in sicurezza, con tanto di simulazione del percorso: parole chiave l'attraversamento del paese e la valorizzazione del territorio. 

A 'condurre' la presentazione il leader del Team Sereco Nocinbici, Giandomenico Martellotta, che 3 anni fa organizzava il medesimo evento a Noci, senza però che il paese fosse  rappresentato nelle misure e modalità di questa terza edizione. Un evento che punta a fare grandi numeri, come tutto il Cicloamatour in generale, a sentire le parole del direttore di gara e direttore generale del circuito, dott. Piero Monarda. La gara mattutina del 18 maggio, che potrà contare al massimo 250 partecipanti (per ragioni di sicurezza) tra i tesserati FCI nelle categorie master dai 17 anni in poi, sarà ripresa dalle telecamere di Telenorba che documenteranno l'evento, mentre l'ausilio di droni permetterà favolose riprese aeree. Non mancheranno servizi sulle tv locali a promuovere questa 4a tappa delle 12 totali del Cicloamatour.

Il percorso attraverserà letteralmente il paese: partenza nei pressi del Bar Commercio e arrivo nel medesimo punto; sarà interessato un lungo tratto della circonvalazione, fino all'uscita presso la Chiesa  'Madonna della Croce' da proseguire sino a 'Formiche di Puglia'. La salita verso il parcheggio Hermes rappresenterà un appassionante grattacapo per i ciclisti, che secondo Martellotta decideranno gran parte dell'esito finale in base a come gestiranno questa notevole pendenza, nonchè le forze necessaria a superarla. Un video in movimento girato dagli organizzatori, visibile quì, conduce direttamente sui luoghi del percorso, così da seguire perlomeno in maniera simulata la gara del 18 maggio. 

Molto importante per l'associazione la messa in sicurezza del circuito e dei luoghi interessati, attraverso l'ausilio di 60 addetti grazie a Polizia Municipale e Provinciale, Protezione Civile, Associazione Nazionale Carabinieri, Forestale e Carabinieri, coadiuvate da "Il Gabbiano" e dai gruppi scout: il traffico cittadino sarà immancabilmente condizionato dall'evento, ma il comandante della Municipale, maggiore Gianvito Vavallo,  rassicura insieme a Martellotta circa la presenza sul percorso di tratti attraversabili dalle macchine, previa autorizzazione degli addetti alla gara sul posto. L'invito del comandante è a collaborare tutti per la buona riuscita di questo bell'evento di sport!

Un altro fiore all'occhiello per Noci, come sottolinea il sindaco Domenico Nisi, seduto al tavolo di presentazione, accanto al presidente Gaetano Dentamaro: "il disagio deve essere accettato in funzione della gioia e soddisfazione per il paese intero e per chi ci mette impegno per organizzare queste manifestazioni". L'augurio è per tutti quello di un evento riuscito, sicuro e avvincente, come confermano le parole del presidente del comitato provinciale Bari, FCI, avvocato Lorenzo Spinelli: "per il 3° Trofeo 'Città di Noci'  sicurezza è la parola d'ordine, una scelta perfettamente in linea con la FCI." Di più ambiziose vedute il direttore di gara e direttore generale del Cicloamatour, dott.Piero Monarda, speranzoso che il trofeo nocese porti numeri partecipativi e di risultato.

"I nocesi devono avere chiaro il fatto che Nocinbici è la 4°/5° società pugliese", sottolinea Monarda, che punta alla partecipazione numerosa per il trofeo, promettendo numeri triplicati l'anno prossimo, quando potrebbero esserci accordi con Campania e Sardegna al fine di ingrandire il già imponente Cicloamatour con paragone nazionale. Come in un evento nocese che si rispetti, non mancherà il diversificato pacco gara per ogni atleta, con prodotti gentilmente offerti dagli sponsor. Il 'grosso' è deciso e ora parte il countdown per l'evento, "aiutiamo manifestazioni come queste per crescere insieme e meglio come comunità", l'invito del sindaco Nisi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 138 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook