Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

12 12 stefano biancoNOCI (Bari) - Dopo un anno di "purgatorio" per il mancato podio al Corripuglia 2013 dopo 10 anni di onorate vittorie, l'edizione 2014 è quella del ritorno alle tre posizioni che contano per la Montedoro Noci del presidente Stefano Bianco (in foto). Il terzo posto societario sulle 22 gare disputate arriva anche grazie allo sprint finale rappresentato da una serie di primi posti societari nelle ultime gare e grazie alle prestazioni individuali di Attolico, Ramunno, Lippolis e alla forza del gruppo, composto da quest'anno da più di 100 elementi.

Da Carovigno di marzo 2014 ad oggi, l'armata Montedoro è scesa in campo senza risparmiarsi nelle 22 gare di Corripuglia, togliendosi anche la soddisfazione personale del record di iscritti FIDAL alla Spaccanoci di quest'anno (più di 2000 unità). Il risultato finale, confezionato sino all'ultima gara grazie ad una serie di primi posti societari assoluti fondamentali sull'inseguitrice Palo del Colle, colloca il gruppo del presidente Bianco dietro Trani e Andria, altre grandi squadre, per numero e qualità di affiliati, nel panorama podistico pugliese.

L'anno scorso era andata diversamente, con un quarto posto stretto stretto per una società da più di 10 anni di storia, blasonata e rispettata a livello regionale e nazionale nel circuito master e capace di andare a podio per 10 anni consecutivi fino ad allora. "L'obiettivo per quest'anno era il terzo posto ed è stato raggiunto: ringrazio tutti gli iscritti e gli sponsor per il contributo dato alla causa e invito chi volesse avvicinarsi al podismo a contattarci. Da quest'anno abbiamo anche un tecnico federale nella persona di Angelo Scarano, nostro affiliato, per preparare al meglio vecchi e nuovi soci". Il presidente Bianco apre quindi le porte a nuovi amici della sua Montedoro, nell'intento che da tempo anima lui e la società alla diffusione della sana passione podistica. Sport sano ed entusiasmante, ma certamente competitivo nel circuito gare, chiuso quindi il Corripuglia 2014, si pensa già ad avvicinare dei top runner al gruppo nocese per crescere e migliorare insieme.

"Con le new entry potremmo far meglio nei piazzamenti assoluti di gara e migliorare il terzo posto ai campionati italiani master". In questo circuito nella 10 km conclusiva a Bianco, la Montedoro si piazzava sul gradino più basso del podio, con Enzo Romano e Gennaro Chimenti campioni italiani di categoria. Per quanto riguarda il Corripuglia appena terminato, invece, la classifica individuale deve essere ancora ufficializzata, ma primi-secondi o terzi, Attolico e Lippolis sono fino all'ultimo in piena corsa al primo posto di categoria, rispettivamente M60 ed M75. Sarà la cerimonia ufficiale FIDAL del 10 gennaio presso l'Hotel Majesty di Bari a premiare società e podisti e staremo a vedere quante volte la Montedoro Noci "salirà in cattedra".

Fino ad allora, la corsa non si ferma, con gare a Bitritto e Trani nei prossimi week end e il campionato regionale di cross (corsa campestre) tra gennaio e febbraio 2015, a partire dalla gara di Chiatona. Gli allenamenti quindi proseguono di pari passo alla campagna acquisti e alla preparazione del gruppo che affronterà il Corripuglia 2015, con calendario approvato in federazione solo 2 giorni fa. La gara nocese cadrà nella Domenica delle Palme, annuncia il presidente Bianco, che ribadendo gli obiettivi di rafforzamento, miglioramento, crescita, ma anche conferma per la prossima stagione, vuole ricordare all'Amministrazione Comunale nocese il progetto di una pista di atletica attrezzata a Noci. "Potrebbe rappresentare un polo attrattivo per le realtà locali. Sto muovendomi anche da solo per capire a quali fondi soprattutto europei si potrebbe attingere". È anche questa una corsa verso l'obiettivo, da fare possibilmente "in gruppo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 205 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook