Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

02-23-montedoroPUTIGNANO (Bari) - Nel paese della manifestazione carnascialesca più longeva d’Italia sabato 18 febbraio si è disputata una classica di lusso, la diciottesima edizione della Staffetta di Carnevale. La ASD Montedoro si è presentata ai nastri di partenza con ben due squadre molto competitive, che avevano tutta la voglia di dire la loro anche in questa gara (Rocco Calandro, Michele Insalata ed i nuovi acquisti Enzo Romano e Rocco Nitti; Vitantonio Curri, Nicola Intini, Fabio Portesani e Vincenzo Petruzzelli); si partiva dal secondo posto conquistato l’anno scorso, in una giornata con una situazione meteo da lupi.

Quest’anno il freddo e la pioggia hanno concesso una tregua e, nonostante l’ora serale, un clima fresco e tanta gente per le strade a sostenere gli atleti nella loro fatica. Tanti erano i partecipanti, ben 25 compagini provenienti da tutta la regione, tra le quali spiccavano, oltre la Montedoro, l’Athletic Team Palagiano, l’Atletica Acquaviva e le due squadre di casa Amatori Putignano e Nadir on the road; grande assente l’Alba13 Taurisano, vincitrice della passata edizione. Quattro staffettisti per ognuna che si sono passati il testimone ogni 2.400 metri, attraversando per due volte il centro storico di Putignano, con partenza e arrivo su Corso Vittorio Emanuele. Sparo di inizio alle 18.30, dopo un minuto di silenzio per commemorare la morte del padre di un grande atleta, nonché portacolori della nostra squadra, Pietro Notarnicola. Grande partenza forte del giovane staffettista palagianese Miccolis, inseguito a 30 metridal nocese Rocco Caliandro e dal putignanese Pasquale Chiantera. A seguire l’Acquaviva, Nadir on the road e l’altro atleta nocese Vitantonio Curri. Dopo il primo cambio, il nocese Enzo Romano ha raggiunto il secondo staffettista palagianese che ha perso tutto il vantaggio conquistato da Miccolis, staccando l’Acquaviva; in tanto, oltre il terzo posto, gli Amatori Putignano con Pietro Coletta e la seconda squadra della Montedoro con Nicola Intini, hanno superato l’atleta della Nadir on the road. Si è immediatamente intuito che sarebbero state queste le squadre a contendersi i cinque posti del podio finale. Sono partiti quindi appaiati i leader provvisori della gara, Alessandro Belotti (Athletic Team Palagiano) e Michele Insalata (Montedoro) che hanno percorso la loro frazione a velocità altissima (con una media di 3 minuti al chilometro); durante i loro 2400 metri questi due campioni hanno regalato forti emozioni a tutti gli amanti del podismo. Al terzo posto sempre più sola la squadra di Acquaviva, inseguita dal putignanese Ivan Tria e dal bravo atleta della Montedoro, Fabio Portesani, superato nei metri finali dalla Nadir on the road. Tra gli applausi e l’incitamento del presidente Stefano Bianco e dei tanti appassionati nocesi giunti a Putignano per l’occasione, Insalata ha passato il testimone all’ultimo portacolori nocese, Rocco Nitti, con uno svantaggio di quattro secondi dal campione della città ionica Francesco Calandro (fratello del compianto atleta azzurro Mimmo), contro il quale non ha potuto nulla in questo inizio di stagione accontentandosi comunque di una splendida seconda piazza. Alle loro spalle è giunto terzo, in solitaria, l’ultimo atleta dell’Atletica Acquaviva. Ci ha pensato invece Vincenzo Petruzzelli, a regalare un brillante quarto posto all’altra squadra nocese, superando gli atleti locali degli Amatori Putignano e della Nadir on the road (rispettivamente 5a e 6a classificata). Molto soddisfatto il presidente Stefano Bianco, che ha ricevuto, in compagnia dei suoi ragazzi, i meritati premi nel chiosco del comune di Putignano dalle mani degli amministratori locali, nel giorno in cui, alle loro spalle, un altro grande atleta Vito Intini, ha portato a termine  l’impresa di correre sul tapis roulant per 24 ore di seguito, coprendo la distanza di 220 km(record italiano). E’ un buon inizio di stagione per la Montedoro, concentrata ora sull’organizzazione della 15a edizione della Spaccanoci, in calendario per il 18 marzo prossimo 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 136 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook