Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Luglio 2020 - 06:47

trovo aziende

 

Atletica

03 10 partenza spaccanoci 10NOCI (Bari) - Ci siamo! Tutto pronto per la 21a edizione della Spaccanoci, la gara podistica organizzata dalla Montedoro Noci, che attraverserà domenica 11 marzo, a partire dalle 9.30, tutto il paese, per 10km.
La gara, intitolata alla memoria del montedorino Giampiero Silvestri e prima tappa del Corripuglia 2018, il campionato pugliese di podistica, impegnerà 1.400 corridori FIDAL, un numero di gran lunga inferiore rispetto a quelli toccati nelle edizioni passate per l'evento (circa 2000), probabilmente dovuto alla concomitanza della Deejay Ten di Radio Deejay a Bari, che colpisce comunque un target amatoriale piuttosto che "agonistico", oppure al fatto di essere la prima gara del circuito, a inizi di marzo, quindi con temperature, almeno sulla carta, non ancora eccessivamente favorevoli. 
Sarà comunque bellissimo veder sfilare domenica, con partenza e arrivo in via Principe Umberto, le migliaia di pettorine colorate, in cerca del loro tempo migliore o di una medaglia di categoria e ancora di più lo sarà vedere piazza Garibaldi farsi teatro delle due mini Spaccanoci, quella dei disabili, con 150 ragazzi e ragazze e dei bambini, che saranno in 200. 
Oggi alle 19.00, al Chiostro delle Clarisse, sarà il momento invece della campionessa paralimpica Nicole Orlando, grande ospite di questa XXI Spaccanoci e del suo libro "Vietato dire non ce la faccio", protagonista insieme a un altro libro di vita e coraggio e cioè "Mano nella mano. Quel cromosoma che non ti aspetti." (edito Il seme bianco) di Claudia Ricci, Deborah Colucci, Enrica Ricci, Grazia Cito e Palma Ricci.

03 04 foto principale spaccanociNOCI (Bari) - Il tanto atteso appuntamento della stracittadina podistica nocese è alle porte!
Manca solo una settimana alla 21a edizione della Spaccanoci, prima tappa del campionato pugliese "Corripuglia", organizzata come di consueto dall'associazione sportiva del presidente Stefano Bianco, la Montedoro Noci.
L'evento, che conferma il suo percorso di gara dello scorso anno, sulla distanza di 10km, sarà anticipato sabato dal consueto "appuntamento culturale" pre-Spaccanoci, cioè la presentazione del libro "Vietato dire non ce la faccio", di Nicole Orlando, la campionessa italiana paralimpica che con tutta la sua esplosività e grinta sarà "guest star" della manifestazione; domenica mattina, invece, si proseguirà con la gara principale, intitolata quest'anno alla memoria di Giampiero Silvestri, storico corridore montedorino, recentemente scomparso e con le mini gare per bambini e disabili, con la collaborazione dell'UNITALSI e quest'anno anche dello SPRAR (Servizio Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati) "La Nuova Dimora" - Noci Putignano.

02 16Montedoro vittoriosa a Polignano ed alla staffetta di CarnevaleNOCI (Bari) - Pioggia e vento non fermano la Montedoro che nello scorso weekend ha ottenuto due importanti vittorie, ottimo auspicio per la stagione podistica che il prossimo 11 Marzo entrerà nel vivo con la spaccanoci, primo appuntamento del Corripuglia 2018.

02 02montedoro premiata alla festa dellatleticaNOCI (Bari) - In attesa dell'inizio del Corripuglia previsto il prossimo 11 Marzo a partire proprio da Noci, la società nocese si è distinta in questi giorni di Febbraio per numerosi impegni in gara ma anche a livello istituzionale. Domenica 28 Gennaio Giuliano Gaeta ha ottenuto uno splendido secondo posto al cds assoluto cross svoltosi presso masseria Amastruola a Massafra (Ta). Sempre Domenica 28 Gennaio, a Gallipoli, grande prestazione per Silvano Calicchio in occasione della mezza maratona.

01 25montedorofesta socialeNOCI (Bari) - La stagione 2018 della Montedoro riparte dal tradizionale pranzo sociale che, come ogni anno, riapre la nuova annata sportiva. Quest'anno, l'appuntamento si è svolto presso un noto Hotel di Alberobello. Come sottolineato dal Presidente Bianco e dallo sponsor della Montedoro e della Spaccanoci Manlio Cassandro, la nuova stagione sportiva sarà importante per cercare di centrare quegli obiettivi che non sono stati raggiunti nel 2017.

04 03 2017 premiazione spaccanoci 59NOCI (Bari) - Il 2017 del podismo pugliese non si può ancora dire totalmente concluso, con la cerimonia di premiazione del 3 febbraio per il Corripuglia che chiuderà ufficialmente l'anno sportivo, per dare il "la" a una nuova stagione.
Questa comincerà proprio da Noci, l'11 marzo, con la prima tappa del Corripuglia 2018, nonché la 21a edizione della Spaccanoci, la stra-cittadina organizzata dalla Montedoro Noci del presidente Stefano Bianco.
La società nocese è già in fermento per la prossima stagione, con 2-3 arrivi di peso dal podismo regionale, la conferma importante di Francesco Minerva e sempre tanti tesserati pronti a difendere i colori della Montedoro: dopo aver chiuso al 2° posto, con rammarico, il Corripuglia 2017, nonostante per Bianco i presupposti di vittoria ci fossero tutti, l'obiettivo per la nuova stagione è proclamato. Migliorare il piazzamento nella classifica generale del circuito regionale, puntando alla vittoria assoluta e migliorare anche quello nel circuito master  nazionale "No stadia", che vede la Montedoro 7a in tutta Italia.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 447 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

Altamura, Parco Nazionale dell’alta Murgia: nuovamente sequestrata una cava abusiva dai Carabinieri Forestali

23-06-2020

ALTAMURA - I carabinieri della Stazione “Parco” di Altamura sono intervenuti, in agro di Altamura, per mettere fine all’utilizzo abusivo...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...