Stampa
In: Calcio

08 02 mattia guarnieri tra i giovani promettentiNOCI (Bari) -  Mattia Guarnieri, portiere nocese 15enne partito dall'Atletico Noci del papà Vito ed ora nelle Giovanili del Palermo, è tra gli under 19 più promettenti d'Italia. Lo dice “La giovane Italia”, progetto editoriale e web nato da un'idea dei giornalisti/telecronisti Sky Paolo Ghisoni e Stefano Nava, a capo di una squadra che annualmente seleziona e indica agli addetti ai lavori i giovanissimi del calcio italiano che promettono bene per il futuro del movimento.

Progetto nato in seguito ad una chiamata dello “special one” Mourinho che chiedeva informazioni su un giovane della Reggina, in campo al Meazza contro la sua Inter, realizza un almanacco cartaceo annuale che raccoglie i profili dei migliori under 19 in circolazione, con caratteristiche, informazioni, punti di forza e debolezza e critica tecnica. Il nocese Mattia Guarnieri è tra i segnalati d'eccezione, una bella soddisfazione per chi ha creduto e crede in lui e per il giovane portiere nocese stesso.

08 02 mattia guarnieri su la giovane italiaIl paragone d'eccellenza per Guarnieri, nella sua scheda sulla “guida” cartacea ai talenti under 19 della Giovane Italia calcistica, è di livello, con l'ex interista Samir Handanovic: di lui Salvatore Zammitti, mister dei Giovanissimi Nazionali del Palermo, ne parla come di un portiere interessante e di prospettiva, che deve migliorare nella rapidità dei movimenti ostacolata da altezza e spessore fisico, caratteristiche che da un certo verso fanno invece la sua fortuna insieme all'affidabilità nelle uscite alte.

Mattia ha appreso di questa positiva e soddisfacente segnalazione alla vigilia della sua nuova stagione al Palermo, che ha puntato anche quest'anno su di lui. Il progetto de “La Giovane Italia” non si ferma solamente alla segnalazione cartacea, ma è attivo giornalmente sul sito lagiovaneitalia.net grazie ai suoi sostenitori, professionisti o appassionati di calcio, impegnati a segnalare i giovani talenti italiani per  sottolineare il valore dei nostri vivai, ma anche per offrire ai ragazzi un'importante vetrina di lancio e di talent scouting che, date le conoscenze di spicco dei leader del progetto, Ghisoni e Nava, potrebbe rappresentare per questi baby talenti un'ottimo trampolino di lancio. Ergo...

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA