Stampa
In: Calcio a 11

09-04nociazzurri2006

NOCI (Bari) - Il 2 settembre 2019 presso Casa Noci Azzurri, la società Noci Azzurri 2006 ha presentato alla stampa locale il progetto sportivo e sociale per la nuova stagione.

Tante le novità annunciate dal nuovo presidente Domenico D’Onghia relative alle categorie agonistiche e alla scuola calcio.
In attesa di ufficialità della categoria dove giocherà il Noci, prevista per venerdì 6 settembre, sono stati annunciati i nuovi arrivi che comporranno la rosa a disposizione di Mister Palazzo.

Partendo dalla difesa: i nuovi nomi sono Leo Frascati e Francesco Manfredi, nocese che ritorna a vestire la maglia del nostro paese. Quattro i volti nuovi a centrocampo: Andrea Gentile dal Noicattaro, Antonello Longo classe 1999 dal Castellana, il nocese Francesco Muraglia e l’esterno Gianvito D’Onghia. Agli attaccanti si aggregano Francesco Daddato dal Noicattaro e Umberto Angelillo, l’anno scorso nella juniores e aggregato alla prima squadra. Questa partirà venerdì 6 settembre per un ritiro di tre giorni a San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza, e che terminerà con l’amichevole contro la formazione locale di prima categoria.

La Juniores sarà formata da giocatori degli anni 2001-2002 e allenata da mister Lopriore. Ai volti dell’anno scorso saranno aggregati: Emanuele Troilo, Giuseppe Ascatigno, i fratelli Marco e Mattia Romanazzi e il putignanese Cosimo Vitti.

La società nocese ha trovato l’accordo con la società putignanese “La Quercia” che ha affidato al Noci giocatori che comporranno la rosa degli allievi e che saranno allenati da un nuovo allenatore. I giovanissimi, ultima categoria a 11, invece, saranno allenati sempre da Gianni Mottola.

Il responsabile della scuola calcio sarà Marco De Angelis, laureato in scienze dell’educazione: con gli altri mister cercherà di far crescere i bambini non solo dal punto di vista tecnico ma anche nel sociale. E’ stato creato un regolamento dei comportamenti etici ed educativi che allenatori, genitori e bambini dovranno rispettare per crescere in un ambiente più rispettoso possibile. Queste categorie si alleneranno sui campi dell’Abate Masseria.

Per la prossima stagione lo sponsor tecnico sarà Macron (durata di tre anni). Il consigliere comunale con delega allo sport Giuseppe Recchia ha annunciato il vincitore della gara per il rifacimento del manto erboso dello stadio “De Luca Resta”: TennisTecnica inizierà a breve i lavori.
Durante questo periodo le partite casalinghe del Noci verranno disputate allo stadio di Putignano.
Un’importante stagione è alle porte e oltre all’impegno sportivo la società si sta impegnando anche per il sociale sfruttando Casa Noci Azzurri che verrà utilizzata dai ragazzi per attività di svago e per la visione delle partite.