Stampa
In: Calcio a 11

11 14LoprioremottolacoccoNOCI (Bari) - La stagione 2019-2020 è entrata nel vivo e la scuola calcio Noci Azzurri 2006 oltre a disputare il campionato di prima categoria, occupa un ruolo importante nella crescita dei giovani e nei campionati ad essi dedicati.

(foto da sx a dx: Lopriore, Cocco, Mottola)

Quest’anno Noci Azzurri ha iscritto 4 squadre ai campionati giovanili dagli anni 2001 ai 2006. Le categorie sono: Juniores per i nati 2001-2002, Allievi regionali e provinciali degli anni 2003-2004 e infine i giovanissimi regionali nati tra il 2005 e il 2006.

JUNIORES:

La stagione per la Juniores allenata da Fabrizio Lopriore non è iniziata nel migliore dei modi. Nelle prime quattro partite disputate del girone D, la formazione nocese ha conquistato solo 3 punti, perdendo tre partite e vincendone solo una.
Le sconfitte ,di misura, sono arrivate contro il Martina, Virtus Locorotondo e il Castellaneta. Hanno vinto invece la scorsa giornata in trasferta contro il Ceglie per 1-2. Il Mister Lopriore commenta così la stagione: ”Dopo un bruttissimo inizio di stagione con tre sconfitte consecutive causate dall’inesperienza della giovane rosa, dalla non concentrazione e dagli infortuni, finalmente è arrivata la prima vittoria, fuori casa a Ceglie. Il gruppo piano piano sta recuperando e ci siamo accorti che tutte le squadre sono alla nostra portata. Abbiamo perso le partite a causa di episodi a nostro sfavore. Possiamo dire che il nostro campionato è iniziato sabato . I ragazzi si impegnano molto, manca un pò di attenzione, personalità nel giocare la palla e la rabbia sotto porta. Sono sicuro che grazie alla voglia dei ragazzi possiamo migliorare nettamente.”

ALLIEVI REGIONALI E PROVINCIALI:

Gli allievi regionali allenati da Mister Elio Cocco sono inseriti nel girone E. Dopo sette giornate si trovano al secondo posto in classifica con 16 punti ottenuti grazie a 5 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. La scorsa giornata hanno vinto per 4-2 contro il Cedas Avio Brindisi. La vittoria più importante, però , è arrivata sicuramente contro la capolista Nick Bari per 2-0 che precede la formazione nocese di due lunghezze.
Gli allievi provinciali, inseriti nel girone B, hanno disputato una sola partita vinta per 3-2 con tripletta di Mezzapesa.
Il mister Elio Cocco parla così della stagione in corso:” Un campionato molto bello dove ci sono diverse squadre con una caratura tecnica importante. Certamente anche la nostra squadra è al livello delle migliori. Il Campionato è molto competitivo e importante per la crescita dei nostri ragazzi che affrontano coetanei tecnicamente e fisicamente ben preparati.
Il nostro gruppo, anche se viene da tre paesi diversi, è molto affiatato e grazie alla costante attenzione della società che ha tutto per essere annoverata tra le più organizzate del settore giovanile pugliese sicuramente daranno tutte le soddisfazioni che merita.”

GIOVANISSIMI REGIONALI:

Ottimo inizio di stagione anche per i giovanissimi regionali allenati dal Mister Gianni Mottola. Dopo le prime sette giornate di campionato, si trovano al quarto posto in classifica con 14 punti a meno 4 dalla capolista Nick Bari. La scorsa giornata hanno perso per 5-2 in casa dell’Esperia (Monopoli).
Ecco le parole di Mister Mottola dopo queste prime giornate:”Stiamo affrontando con il nostro gruppo 2005-2006 il campionato regionale Giovanissimi, sempre pieno di insidie e squadre blasonate. Il gruppo è talentuoso, ma l’inizio di questo campionato è segnato da una grande differenza tra i risultati casalinghi e quelli in trasferta: in casa siamo una macchina perfetta, tanto che abbiamo vinto tutte le gare con risultati netti. In trasferta, facciamo fatica e abbiamo lasciato per strada qualche punto importante. In questo momento, non guardiamo la classifica e proseguiamo per la nostra strada. Il nostro obiettivo è la crescita del gruppo e dell’individuo, non solo dal punto di vista calcistico ma anche dal punto di vista caratteriale, relazionale e umano.”