Stampa
In: Calcio a 11

11-27 noci azzurri massafra

NOCI (Bari) - Seconda sconfitta consecutiva tra le mura amiche del “De Luca Resta” per il Noci Azzurri 2006, che sotto la pioggia di domenica 24 novembre ha ceduto nel finale contro il Città di Massafra.

La partita, valevole per la decima giornata del girone B di Prima Categoria, è terminata sul risultato di 1-2 per la formazione ospite. Prima di questa partita il Massafra occupava il terzo posto in classifica, ma con quest'ultima vittoria è riuscita a scavalcare l’Arboris Belli. Il Noci di mister Palazzo, invece, resta sesto in campionato a ridosso della zona play-off.

Il primo tempo serve alle due squadre per studiarsi e misurarsi. Poche occasioni per entrambe le squadre, grazie alle due ottime difese e agli attacchi poco incisivi.
Sul finire del tempo, però, il Noci passa in vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio di punizione, il portiere avversario Ricci non riesce a trattenere la sfera scivolosa che va sui piedi di Frascati e che, con un tap-in, sigla l’1-0 che chiude la prima frazione.

Dopo sette minuti dall’inizio del secondo tempo l’arbitro sospende per circa 10 minuti la sfida a causa della forte pioggia abbattutasi sul “De Luca Resta”. Dopo il sopralluogo dell’arbitro con i due capitani la sfida riprende su un terreno di gioco ai limiti dell’impraticabilità. Nella ripresa il Massafra la fa da padrone e va vicina al gol in due occasioni su calcio di punizione.

A 10 minuti dalla fine Formisani pareggia la sfida su rigore spiazzando Donatelli. Il Noci prova ad avvicinarsi alla porta difesa da Ricci ma viene allontanata dalle tante pozzanghere presenti sul terreno di gioco. Ad un minuto dalla fine arriva la beffa per il Noci che subisce gol di testa da De Comite, svettando su un pallone ben calciato da corner.
La prossima sfida del Noci avrà luogo domenica 1 dicembre contro il Tre Colli, attualmente al dodicesimo posto in classifica.