Stampa
In: Calcio a 11

01 05 Erchie vs Noci Azzurri 2006NOCI (Bari) - Il 2020 della Prima Categoria di calcio a11 pugliese riprende dall'ultima giornata di andata.
Tra le protagoniste del girone B, anche il Noci Azzurri 2006 di mister Franco Palazzo, temporaneamente sesto, a 3 punti dalla zona play off, che rappresenta il vero obiettivo stagionale.
Oggi, alle 14.30, sarà sfida in trasferta con la Leonessa Erchie di bassa classifica ma, citando letteralmente capitan D'Onghia, "ad oggi ogni partita per noi sarà una finale".

La Prima Categoria azzurra, dicevamo, è temporaneamente sesta, con 23 punti, frutto di 6 vittorie, 5 sconfitte e due pareggi.
"L'unico rammarico sono proprio i punti in casa buttati nelle prime giornate, con i pareggi contro Crispiano e Lizzano." commenta mister Palazzo ai nostri taccuini. "Sono i 4 punti che più ci bruciano, insieme alle sconfitte negli ultimi minuti incassate contro Massafra e Alberobello. Partite che perlomeno sarebbero dovute finire in parità, ma fa tutto parte del gioco."

I bilanci della prima parte di campionato sono comunque positivi per le due guide degli azzurri, il capitano Sergio D'Onghia e il mister Franco Palazzo.
Per il primo "Siamo partiti in maniera quasi perfetta. Sicuramente ci aspettavamo dei risultati diversi per l'organico che abbiamo, ma so che la squadra è in crescita e sicuramente questo 2020 sarà totalmente diverso! Gli obiettivi sono quelli di arrivare nelle parti alte della classifica, cioè puntare ai playoff. Ad oggi non mi voglio sbilanciare, ma sono fiducioso. Sicuramente sappiamo quello che vogliamo, quindi sta a noi dimostrare il valore della squadra in campo, vincendo partita dopo partita!".

Per mister Palazzo, invece, è importante, in primis, ringraziare chi sta sostenendo fortemente il progetto della prima squadra di calcio a11 nocese e poi ovviamente i ragazzi che stanno regalando un'ottima prima stagione in Prima Categoria.
"Vorrei fare un grosso ringraziamento al main sponsor Woom Italia: senza sarebbe stato problematico confermare una prima squadra a Noci. Grazie soprattutto alla passione e determinazione del suo responsabile, Gianni Schiavone.
Per quanto riguarda i risultati, il nostro obiettivo sono i play off e al momento siamo in corsa: nel futuro immediato punteremo al quinto posto, ma senza volerci staccare molto dalla vetta.
La squadra si sta ben comportando e sta tenendo fede agli impegni.
Stiamo rispettando la tabella di marcia.
Woom italia e Noci meritano sicuramente altro, ma stiamo facendo tanto: mi auguro in futuro una continuità di lavoro e risultati, per centrare obiettivi più grandi e diversi e creare una squadra sempre più vincente".

Gli azzurri sono quindi pronti a tornare in campo e combattere per i loro obiettivi: da oggi, insieme a loro ci sarà il terzino destro di Conversano, Alberto Ivone, unico movimento della finestra di mercato invernale.
Un giocatore d'esperienza, under di livello tra Monopoli e Brindisi e ora tornato in Puglia, dopo una parentesi in Canada, per dar man forte ai colori nocesi.