Stampa
In: Calcio a 11

02 11nociazzurriNOCI (Bari) - Bellissima prova quella della formazione allenata da Mister Palazzo che lo scorso 9 febbraio ha sconfitto allo Stadio “De Luca Resta” il Polimnia per 4-0.

La formazione nocese, dopo questa vittoria, entra nella zona play-off: il Polimnia però, ha una partita in meno. Un doppio Daddato, capitan D’Onghia e il bomber Recchia regalano al Noci Azzurri il quarto risultato utile consecutivo e il quinto posto in classifica con 34 punti. Gli avversari sono piazzati subito sotto a meno due punti con una partita in meno.

I primi minuti del primo tempo sono di studio per le due compagini, fino a quando capitan D’Onghia, dalla corsia sinistra, si mette in mezzo e un tocco di mano del difensore avversario offre al Noci l’opportunità di andare in vantaggio.

Sul dischetto Daddato è freddo e porta in vantaggio i suoi. Nel corso della prima metà di gioco, il Noci Azzurri ha altre occasioni per allungare con Daddato e D’Onghia ma non riesce a sfruttarle. Il primo tempo si chiude sull’1-0.

Nel secondo tempo il Noci non lascia spazio agli avversari e meritatamente dilaga. Il 2-0 porta la firma di capitan D’Onghia che, su assist di Recchia, insacca alle spalle del portiere avversario. Ancora Noci e ancora Daddato che sigla il 3-0 con un tiro dal lato sinistro del campo nell’angolino basso. A chiudere i conti ci pensa Recchia con un bel tiro da fuori: segna il gol del decisivo 4-0.
Il prossimo 16 febbraio il Noci Azzurri affronterà il San Vito, ultimo in classifica.