Stampa
In: Calcio a 5 femminile

12 02 PuroBIO SanGiovanneseNOCI (Bari) - Si è disputata sabato 1 dicembre l'ottava giornata del Girone D del campionato di Futsal femminile: in campo al PalaFiore di Noci la PuroBIO cosmetics Noci, seconda in classifica, affrontava la Sangiovannese per dar seguito alla serie positiva e portare a casa altri tre pesantissimi punti.

Il risultato riflette in maniera perfetta i valori visti in campo: le ragazze di mister Monopoli superano le avversarie con il punteggio di 18-2. Come suggerisce il punteggio, il match è stato facilissimo per la formazione di casa: troppa disparità tra le due squadre, così come testimonia anche la classifica. Superlativa la prestazione di tutta la squadra, impossibile trovare un'insufficienza. Va a segno quasi tutta la squadra (ad esclusione ovviamente dei portieri): sulle 12 ragazze convocate da mister Monopoli, segnano in 9, a testimonianza di un affiatamento e di una condizione atletica davvero fuori dal comune.

Spiccano le quattro reti di Pia Gomez che apre le marcature e mette subito in discesa il match dopo pochissimi minuti; porta il pallone a casa anche Giusy Moraca, autrice di una splendida tripletta. Tante le doppiette tra le calciatrici della PuroBIO Cosmetics: hanno realizzato due reti Antonella Intini, Katherine De Brito, Roberta Fatiguso e Vania Sportelli; in gol anche il capitano Angelica Tinelli, Maria Quarta e Dominga Angelini. La prima rete delle avversarie arriva soltanto sul 17-0: facile quindi comprendere l'andamento del match e la forza straripante della formazione di casa.

L'attacco nocese è il più pericoloso e prolifico del torneo: le 62 reti realizzate fino ad ora confermano questa tendenza facendo della PuroBIO Cosmetics il miglior attacco del campionato (in media segna 7,75 gol a partita); interessante anche il dato che riguarda i gol subiti (solo 14 reti subite, seconda miglior difesa del torneo). Attualmente le ragazze alllenate da mister Monopoli sono seconde in classifica, a -1 dalla Manfredonia 2000 (vittoriosa domenica pomeriggio contro la MatchPower Rionero), avversaria del prossimo turno in un big match che vale il primato in campionato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA