Stampa
In: Calcio a 5 maschile

12 22 noci c5 vs martina academyNOCI (Bari) - È tempo di pausa natalizia anche per il futsal maschile di serie C2, che ritornerà con l'ultima giornata del girone di andata l'8 gennaio 2019.
Il Noci C5 è sceso in campo sabato 22 dicembre, al palaFiore, contro il "coinquilino" di zona play off del girone B, il Martina Futsal Academy.
Una partita cominciata al meglio dai biancoverdi, ma lasciata andare totalmente dopo il primo gol dei martinesi. 
Nonostante la sconfitta, rimediata negli ultimi minuti, dopo aver perso Locorotondo per espulsione, i biancoverdi chiudono però il 2018 con la speranza play off ancora viva, seppur ora il Futsal Noci sia in agguato a -2 dall'ultimo posto utile, occupato proprio dal Noci C5.

 Mister Carucci parte con Casulli in porta, Sportelli, Marinuzzi, Locorotondo e Giannandrea.
Marinuzzi, in sicurezza, porta da subito i suoi in vantaggio, con azione personale indisturbata.
Lo raggiunge poco dopo Giannandrea con conclusione angolatissima e disturbata, dalla destra, che non impedisce però al putignanese di trovare il raddoppio.
Gelsomino del Martina comincia da subito a dar man forte alla squadra come quinto uomo e la sua regia è il valore in più dell'Academy.
Sportelli e Pace lo richiamano in porta, con scambio sublime e sponda del secondo per il primo, ma la conclusione pericolosa viene neutralizzata.
Spinto dal suo portiere, il Martina alza il baricentro e spinge i nocesi nella loro area, superata solamente grazie a lanci lunghi e contropiedi.
Proprio su uno di questi Giannandrea ha spazio e tempo di trovare il 3-0, ma il suo tiro a giro è fuori.
Arriva però il gol di Fuocolare del Martina e anche un palo avversario, ma il Noci mantiene il vantaggio per 2-1 nel primo tempo.

La storia cambia nel secondo tempo: ora è il Martina che ha il pallino del gioco, mentre il Noci arranca e non trova neanche nella mina vagante Pace il suo uomo partita.
Persino Gelsomino il portiere impegna dalla distanza Casulli, ma il portiere nocese c'è.
Arriva il pareggio del Martina e Locorotondo evita il 3-2, anticipando un avversario sul 2° palo, prima che la partita tocchi il punto più caldo con la doppia espulsione del capitano martinese e di Locorotondo del Noci.
Dopo una serie di screzi in campo tra le due squadre, si torna a giocare, ma in inferiorità numerica le squadre non sbloccano il risultato: ce la fa invece il Martina una volta ristabilita la parità numerica, con Castellana che si ritrova la palla tra le gambe dopo un palo del compagno e non può che accompagnarla per il 3-2 della vittoria.

Il Noci C5 perde così posizioni in classifica e scivola al 7° posto, l'ultimo utile per accedere ai play off: all'8° posto insegue proprio il Futsal Noci, a 2 punti, forte dell'ultima vittoria del 2018 contro il Futsal Alberto, in trasferta.
L'appuntamento per il riscatto biancoverde è fissato all'8 gennaio, ma il match sarà delicatissimo: si va a Putignano, in trasferta dal New Team, che è attualmente la 3a forza del girone B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA