Stampa
In: Calcio a 5 maschile

 04-16 mister mastrocesare futsal nociNOCI (Bari) - Continua la rubrica di Noci24.it intitolata “Biancoverdi in quarantena”. Per il terzo appuntamento abbiamo ascoltato il mister del Futsal Noci Angelo Mastrocesare. (in foto)

(foto pagina facebook:Futsal Noci 2019)

La formazione di Calcio a 5 maschile si trova al secondo posto in classifica del girone B di C2 maschile, con 45 punti e a meno tre punti dalla capolista Virtus San Michele.

E' soddisfatto della stagione disputata fino all'interruzione dei campionati?

“Per natura, sportivamente parlando, non mi accontento mai anche quando si vince. C'è sempre qualcosa che si può migliorare e lo stesso vale per la stagione disputata. Credo che avremmo potuto fare qualcosa in più in virtù del potenziale che la squadra aveva.”

Pensa che il campionato possa riprendere?
“Non credo che il campionato riprenderà ci sono troppe incognite, a livello di sicurezza e a livello organizzativo. Lo sport è un divertimento e come tale deve essere praticato quando ci sono tutti i presupposti ideali per poterlo fare.”

Come funzionerebbero le promozione, play-off e retrocessioni in caso di conclusione definitiva della stagione?

“Non ci sono per il momento notizie sugli sviluppi che chi sta ai vertici della federazione deciderà di adottare.”

Fino a quando secondo lei lo sport starà fermo?

“Come già detto prima, anche se va distinto il professionismo dal dilettantismo, lo sport è bello quando tutte le parti possono essere coinvolte, e mi riferisco anche al pubblico. Fino a quando non ci sono le garanzie di riprendere con normalità non riprenderei.”

Lei come sta passando la quarantena? Ha dato qualche consiglio ai ragazzi su come mantenersi in forma?

“Come dovrebbe essere, io sono a casa. Per quanto riguarda i ragazzi, in accordo con il preparatore atletico, gli è stato inviato un programma di mantenimento per questo periodo in attesa di notizie definitive.”

Quali sono le previsioni per la prossima stagione sportiva?
“ In questo momento non avendo ancora notizie certe sugli sviluppi di questa stagione,non credo si possano fare previsioni sulla prossima. Aspettiamo gli eventi e decideremo di conseguenza.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA