Stampa
In: Il week-end sportivo

00 risultati sportiviNOCI (Bari) - È tempo di bilanci anche per lo sport nocese, dopo il weekend di partite appena trascorso. 
Trionfano le femminili di pallavolo e calcio a5, Deco Domus e puroBIO Cosmetics, mentre pareggia in casa la ZeroGLU CAP Noci.
Superano lo "sbarramento" anche le squadre del Noci Azzurri 2006 di C2, Juniores e Allievi regionali e la Montedoro Noci porta a casa un 6° posto societario nella classifica maschile dei Campionati Italiani di Cross master a Lucca, figurando come la prima società del centro e sud Italia tra le 135 presenti alla manifestazione.

 FUTSAL MASCHILE: Torna alla vittoria il Noci Azzurri 2006 che sabato, in casa, si impone per 3-1 sul Città di Bitonto, vicino di classifica.
Perde in casa dell'altro Bitonto, cioè l'Atletico C5,  il Futsal Noci, sconfitto per 7-4, pur mantenendo i 7 punti dal discorso play off, a due partite dalla fine, mentre il Noci C5 si arrende al Futsal Carovigno, 3° in classifico, per 6 reti a 9, dopo una partita ricca di colpi di scena e combattuta fino all'ultimo secondo dai biancoverdi.
Per i ragazzi di mister Piangivino i play off non sono comunque lontani, ma dovranno recuperare 5 punti in due partite e sperare nella complicità delle altre contendenti.

PUROBIO COSMETICS NOCI: Altro pokerissimo del Noci, domenica, in quel di Sava (TA), contro l'Atletic San Marzano, fanalino di coda a 0 punti del girone B. 
Le biancoblu concedono comunque una rete alle avversarie, ma portano i 3 punti a casa in scioltezza, consolidando il loro posticino nel quartetto play off.

DECO DOMUS NOCI: I tifosi biancoverdi non conoscono la parola "sconfitta" da 18 partite, grazie all'invincibilità delle ragazze della Deco Domus Noci, reduci dall'ultima vittoria, domenica, in casa, contro il Polis Corato (25-12, 25-10, 25-16).
La vetta è più che consolidata, sempre a +6 dall'inseguitrice Copertino, con un bottino complessivo di 54 punti.

ZEROGLU CAP NOCI: Non brilla davanti al suo pubblico la squadra di mister Iaia, impegnata sabato al palaIntini contro il Benevento: una partita piuttosto "facile" sulla carta, ma che ha messo in difficoltà i nocesi, fino al pareggio del 24-24, che potrebbe favorire il Gaeta, primo del girone C play out, a riposo per quest'ultimo turno.

PALLANUOTO OTRÈ U13: I giovanissimi di mister Liuzzi si arrendono 14-2 al Crotone, nel match domenicale in trasferta. Una sconfitta che paga lo scotto dell'inesperienza della squadra nocese, con tanti ragazzi al loro primo anno di pallanuoto, ma che non fa che stimolare mister e squadra a migliorare e crescere sempre di più per il proseguo di questa avventura.

MONTEDORO NOCI: Gran risultato quello della Montedoro Noci, sabato 3 marzo, a Lucca, per i campionati italiani di cross master, individuali e di società. 
A una settimana dalla Spaccanoci, i montedorini hanno portato a casa il 6° posto societario nella classifica maschile su ben 135 società, risultando la prima realtà del centro e sud Italia: una gran bella spinta per cominciare questa nuova stagione di podismo alle porte.

GIOVANILI NOCI AZZURRI 2006: La Juniores azzurra non demorde e si mantiene a +1 dal Noicattaro calcio, conservando il posto da capolista a 2 partite dalla fine della regular season del girone C. Sabato, al "De Luca Resta", finisce 2-1 per i nocesi, impegnati contro il Polimnia Calcio.
Vincono anche gli allievi regionali, 2-1 in casa, sul Carovigno, mentre perdono i giovanissimi provinciali contro lo Sporting Mola, per 2-1, in trasferta.
Pari, 1-1, per i giovanissimi regionali, in casa del Taf Ceglie Messapica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA