Stampa
In: Il week-end sportivo

00 risultati sportiviNOCI (Bari) -  La festa dell'Immacolata non ha distolto gran parte delle squadre nocesi. Vince la Deco Domus Noci di B2, seppur soffrendo contro il fanalino di coda, Demitri Volley Angels.
Il Noci C5 vince in rimonta, in casa, contro la penutlima del girone, Maruggio Social Sport e conquistano i 3 punti anche Giovanissimi Regionali, Juniores e Seconda Categoria azzurra, insieme all'under19 del Futsal Noci.
Oggi scende in campo l'under16 della Real Volley Noci, alle 17.30, al palaFiore, contro l'Alberobello.

 FUTSAL MASCHILE: Buona prova del Cocoon Fasano, sabato, al palaIntini: i fasanesi, nonostante siano sotto in classifica al Futsal Noci e giochino in trasferta, riescono a imporsi per 2-1 e a portarsi a un solo punto dai biancoverdi.
Il Noci C5, invece, seppur con qualche difficoltà, riesce a vincere in rimonta sul Maruggio, penultimo del girone B e chiude sul 6-5 la pratica casalinga di sabato, portandosi a 16 punti e conservando a pieno la zona play off.

NOCI AZZURRI 2006: A parte il pari degli Allievi, 1-1 in casa del Pro Calcio Bari, vincono tutte le compagini azzurre. Si parte sabato con la Juniores, che con un 4-1 chiude i conti sull'Ars Labor Grottaglie; domenica i Giovanissimi regionali vincono 4-2 in casa sull'Ostuni, dopo l'iniziale 2-0 messo a segno dagli avversari. Importante vittoria anche per la Seconda Categoria, 3-0 in casa del Conversano: e la vetta del girone B si fa sempre più vicina.

DECO DOMUS NOCI: Nonostante lo scontro con il fanalino di coda, Demitri Volley Angels,  sabato, a Porto San Giorgio, in provincia di Fermo, la Deco Domus Noci soffre il fattore trasferta e deve arrivare al tie break per portare a casa 2 punti (25-20; 25-27; 17-25; 27-25; 7-15). Resta comunque la serie di risultati positivi non interrotta e che sta assicurando, partita dopo partita, l'obiettivo salvezza per la prima storica B2.

PALLAMANO NOCI: Dopo un primo tempo equilibrato e un finale di partita in cui l'avversario si risveglia, la Pallamano Noci riesce a spuntarla per 23-20 sulla Fidelis Andria dell'ex Leo Potone e si porta al primo posto in solitaria della serie B Puglia-Calabria-Campania, da imbattuta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA