Stampa
In: Nuoto

09 20RBCDWS ALESSANDRO DE ROSENOCI (Bari) - La maestosa Cupola di San Pietro sullo sfondo, Castel Sant’Angelo e i dieci Angeli del Bernini tutt’intorno: l’atmosfera è sospesa, Roma trattiene il fiato davanti ad un’impresa destinata a scrivere la storia dei tuffi. Alessandro De Rose, unico atleta italiano in gara nella Red Bull Cliff Diving World Series, e Rhiannan Iffland, due volte Campionessa Mondiale del circuito femminile, spiccano il volo dal monumentale Ponte degli Angeli e fendono le acque del biondo Tevere. I loro tuffi sono vere e proprie opere d’arte incorniciate da una città che è essa stessa un’opera d’arte a cielo aperto, conosciuta in tutto il mondo. 

Il viaggio verso la Finale Mondiale della World Series di sabato 22 e domenica 23 settembre a Polignano a Mare (BA) parte ufficialmente dal Ponte che collega Roma al Vaticano, il più imponente della città e tra i più belli e suggestivi del mondo: regolare e simmetrico, è meta immancabile per chi visita la Città Eterna e uno dei simboli dello Stivale, monumentale come lo saranno le evoluzioni con cui gli atleti più coraggiosi del mondo stupiranno il pubblico italiano e non solo.

“Pensare a Polignano mi dà sempre una grande emozione e mi rende orgoglioso per la vittoria dello scorso anno. – ha dichiarato De Rose - Ma tuffarsi da questo ponte, nella città italiana più famosa del mondo che oggi è anche la città in cui vivo, è davvero un onore. E’ stata un’esperienza unica che non dimenticherò.”

A Polignano è ormai tutto pronto: le piattaforme sono state montate, l’aria è elettrica, l’attesa incontenibile e l’adrenalina palpabile: migliaia di appassionati si preparano a puntare gli occhi sui cliff divers, ma soprattutto a fare il tifo per l’Italian Hero De Rose.

Anche chi non sarà presente potrà supportare Alessandro e vivere le emozioni del Gran Finale della 10° edizione della Red Bull Cliff Diving World Series.

Domenica 23 settembre, la gara sarà trasmessa in diretta su Rai Sport (canale 58 del DDT) e Rai Sport + HD (canale 57 del DDT) a partire dalle ore 12.30 con la telecronaca di Nicola Sangiorgio e il commento tecnico dell’ex tuffatore dalle grandi altezze Markus Stuppner, e sarà disponibile anche in diretta streaming in mobilità su Raiplay.it. Inoltre, Rai Sport trasmetterà i momenti salienti di tutte le tappe precedenti della World Series 2018, per rivivere le emozioni che hanno animato la stagione.

Come di consueto, la diretta streaming sarà trasmessa a partire dalle 13:10 anche sul sito www.redbullcliffdiving.com, su Red Bull TV*, sulla pagina Facebook del Red Bull Cliff Diving e su YouTube.

Infine, aggiornamenti in diretta e impressioni a caldo dal pubblico anche sulle frequenze di Radio 105 con il commento di Ylenia, una delle voci più note e amate dell’emittente.