Stampa
In: Nuoto

05-21pallanuotootre

NOCI (Bari) - Domenica 19 maggio, nella piscina Otrè di Noci, si è conclusa la stagione regolamentare della pallanuoto Otrè nella categoria Under 15, contro il Mediterraneo Taranto.
La squadra allenata da Mister Vito Liuzzi, impegnata nel Campionato di Serie A, ha affrontato nelle acque della piscina nocese il Taranto che occupa la 5a posizione, un gradino più in alto del Noci, al 6° posto.

Il primo quarto è servito alle due squadre per studiarsi, ma qualche errore in fase di impostazione dei nocesi ha permesso al Taranto di chiuderlo con il punteggio di 1-2.
Il secondo quarto ha visto la squadra nocese reagire allo svantaggio iniziale, portandosi sul 4-2 a metà del tempo. Fase finale a favore dei tarantini, che sono riusciti a a recuperare e a chiudere il parziale sul punteggio di 4-5.
Terzo set a favore dell’Otrè che, grazie alle tante parate del proprio portiere e a una marcatura, ha chiuso il quarto sul 5-5.
Il quarto e decisivo parziale, infine, ha visto agitarsi le acque della piscina nocese, fino a un'espulsione incassata proprio dalla squadra di casa. Ultimi minuti del match molto intensi, con diversi capovolgimenti di fronte, fin quando Angelo Mottola, con una prodezza da centrocampo sotto l’incrocio, ha regalato la vittoria all'Otrè con il punteggio di 10-9.

Questa vittoria consente alla squadra nocese di approdare alle Final Six, la seconda fase del campionato. Nel primo match l'avversario dovrebbe essere la 2a classificata della serie B, mentre, in caso di vittoria al primo turno, il secondo avversario dovrebbe essere proprio il Mediterraneo Taranto.