Stampa
In: Nuoto

02 19esordiotecnicopallanuotoNOCI (Bari) - Una nuova luce si accende nel panorama sportivo nocese. Per la prima volta nella storia della pallanuoto biancoverde, disputerà il campionato di categoria una formazione di Promozione, insomma una squadra "senior" al fianco delle giovanili, già attive da anni e in continua crescita.
Alla guida della squadra mister Vito Liuzzi, con mister Giuseppe Mineccia che abbandona il bordo piscina e si tuffa come giocatore.
L'esordio sabato a Giovinazzo ha regalato una vittoria, ma scopriamo di più su questa nuova realtà sportiva.

Da chi è composta la squadra di mister Liuzzi? Dai suoi ragazzi dell'under17, da due ragazzi conversanesi, uno tesserato Noci e l'altro in prestito e appunto da Giuseppe Mineccia. Una squadra giovane che vuole crescere e misurarsi con le altre realtà senior del territorio, con più esperienza in questo campionato.

Il girone è composto da Noci, Netium Giovinazzo, Cus Bari, Adriatika, Fimko sport e Pallanuoto Taranto, con chiusura attesa per il 23 maggio prossimo.
Come è andato l'esordio, mister Liuzzi?
"Poteva andare ancora meglio: abbiamo sprecato tante occasioni di rete quindi il risultato è persino bugiardo, perché potevamo vincere con ancora piu scarto. È arrivata comunque la vittoria per 10-6 quindi buonissima la prima!"
Per vedere il primo Noci di Promozione in casa, nelle acque Otrè, dovremo aspettare il 25 marzo, per la sfida contro la Pallanuoto Taranto, ma intanto il nostro in bocca al lupo per questa nuova avventura possiamo già inviarlo e farlo sentire forte e chiaro!