Stampa
In: Pallamano

08 28 Presentazione Pallamano Noci 2NOCI (Bari) - Una folta platea di pubblico, mista tra tifosi ed appassionati ha assistito alla presentazione ufficiale della Pallamano ZeroGlu Cap Noci, squadra di pallamano che dal prossimo 16 settembre sarà impegnata nel massimo campionato nazionale di serie A1. Domenica 27 agosto piazza Aldo Moro si è vestita a festa, rigorosamente in bianco verde, per ospitare una rappresentanza del settore giovanile, dirigenti, tecnici e atleti che compongono la grande famiglia della pallamano Noci e che hanno voluto presentarsi al pubblico di appassionati e sportivi nocesi.

Madrina e presentatrice della serata la giornalista del NOCIGAZZETTINO Maura Carrelli, che insieme ad Anastasio Mottola e Giampiero Luciani comporranno l'ufficio stampa della società. La Carrelli ha abilmente scandito le varie fasi della serata: dapprima l'intervento del Sindaco Nisi, poi del presidente Vittorio Lippolis, poi ancora di mister Iaia e del direttore generale Ivano Matteo Luciani che ha presentato al pubblico le novità di questa stagione. Tra le più rilevanti, l'ingresso gratuito durante le partite "in casa" della squadra, per mantenere e consolidare la chimica che si è creata tra pubblico e giocatori e per fare in modo che gli spalti del pala Lezzi siano sempre pieni. 

Immancabile poi la standing ovation alla presentazione dei giocatori che comporranno il roster ufficiale del Noci. Tra le tante novità ribadite dal DG Luciani, la volontà di continuare ad investire sui giovani e sul settore giovanile, che sarà parte integrante del progetto della serie A1. Proprio in tal direzione vanno gli ultimi due nuovi arrivi in squadra: parliamo di Pablo Cantore, ala argentina classe 97' già nel giro della nazionale albiceleste under 19 e 21; e di Caio Rini, ala brasiliana classe '96. L'arrivo di Cantore e Rini, il cui transfer verrà ufficializzato nei prossimi giorni, porta a quattro il numero di acquisti dopo l'arrivo dal Putignano di Davide Notarangelo e di Kevin Labate. Dalla società però fanno sapere che il DS Corcione è ancora a lavoro per cercare un colpo last minute che possa garantire alla squadra un terzino mancino.

08 28 Presentazione Pallamano Noci 1Non è passata inosservata l'assenza del capitano Ignazio Degiorgio, impegnato in un progetto scuola-lavoro in Olanda e che farà rientro a Noci l'ultima settimana di settembre. Degiorgio però non ha fatto mancare il suo apporto realizzando un video messaggio che è stato proiettato durante la serata. In chiusura la consegna di una targa riconoscimento ai principali sponsor della squadra, consegnata dai dirigenti ai rappresentanti delle aziende che hanno voluto contribuire alla riuscita del progetto targato pallamano Noci. 

L'obiettivo per questa nuova stagione, così come dichiarato anche da mister Iaia, sarà quello di continuare a giocare una buona pallamano facendo crescere i tanti giovani presenti in squadra e cercando di ottenere un posto utile per la serie A Elite. E' bene ricordare infatti che dalla stagione 2018-19 tornerà la serie A con girone unico da 14 squadre. Quest'ultimo dovrà essere composto da squadre che avranno meritato la promozione nel corso della stagione 2017-18. E allora un grande in bocca al lupo dalla redazione di NOCI24.it alla pallamano ZeroGlu Cap Noci!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA