Stampa
In: Pallamano

10 16 Pallamano Noci Ragusa copiaNOCI (Bari) - Seconda vittoria in campionato per la ZeroGlu CAP Noci. Nell'incontro valido per la quarta giornata del girone C del massimo campionato nazionale di pallamano, infatti, Degiorgio e compagni hanno avuto la meglio contro il Crazy Reusia (Ragusa) con il risultato finale di 21-35. La trasferta siciliana consegna due punti preziosi che permettono ai biancoverdi di fare un balzo al quarto posto in classifica, raggiungendo il Fondi, sconfitto in casa dal Fasano e con una gara in più disputata.

La cronaca del match è scialba di vere emozioni. La partita sembra avere un esito già scontato sin dai primi minuti, quando il Noci, guidato dai goal del suo leader Marko Bobicic, inizia a macinare azioni che gli permettono di conquistare un ampio vantaggio. La gara viene gestita in scioltezza dal team biancoverde, che mantiene stabile  il vantaggio nel corso dei sessanta minuti di gioco, costruendo buone trame di gioco e concedendo davvero poco agli avversari in difesa. Il primo tempo si chiude con il parziale di 10-19 per gli ospiti. Nella ripresa il disco non cambia, Iaia fa rifiatare i suoi uomini dando spazio anche alla panchina e alla sirena finale il Noci inanella la sua seconda vittoria consecutiva in questo campionato di pallamano, con il risultato di 21-35. "E’ stata una partita gestita bene sin dall’inizio, i ragazzi hanno interpretato alla perfezione, come sempre, i dettami di mister Iaia" racconta sul portale ufficiale della squadra (nocipallamano.com) Ivano Matteo Luciani, DG del club.  "Questa vittoria ci permette di affrontare nel modo giusto la partita casalinga contro il Fondi di sabato prossimo. I ragazzi sanno quello che devono fare”.

E proprio il Fondi sarà l'avversario del prossimo appuntamento in programma per la ZeroGlu Cap, ospite a Noci al nuovo palasport di via Lezzi sabato 21 a partire dalle ore 19. Appaiati in classifica a pari punti (quattro, ma il Fondi ha giocato una partita in più), le due squadre promettono battaglia e i presupposti lasciano immaginare che quella di sabato sera sarà una partita davvero bella da vedere, giocata di goal in goal. I laziali infatti, hanno dato filo da torcere a corazzate come Fasano e Siracusa e arriveranno a Noci desiderosi di portare a casa la massima posta in palio. Dall'altro lato, mister Iaia preparerà nel migliore dei modi i suoi, desideroso di proseguire il cammino verso i playoff promozione. Appuntamento quindi a sabato 21, ore 19, per Pallamano ZeroGlu Cap Noci - Fondi. 

I TABELLINI: 

Crazy Reusia - Noci 21-35 (p.t. 10-19)
Crazy Reusia: Anzaldo, Ballaera, Criscione 1, D’Alberti 8, Esposito 4, Ficili, Girasa 1, Licitra, Malfitano, Noto 3, Raniolo 4, Scarnato, Scarpato, Schembari. All: Roberto Giuffrida
Noci: Corcione 4, Di Giandomenico, Parisi 1, Fasanelli, Fasano P, Laera 4, De Luca 2, Fasano M. 1, Quarato, Degiorgio I. 4, Giannini, Labate, Notarangelo 6, Bobicic 13. All: Domenico Iaia
Arbitri: Castagnino - Manuele

LA CLASSIFICA: 

Fasano 8 punti; Conversano 6; Siracusa 6; Noci 4; Fondi 4; Gaeta 4; V.F. Benevento 0; Beneveneto 0; Crazy Reusia 0. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA