Stampa
In: Pallamano

NOCI (Bari) - Ultimi 60' di regular season giocati in casa per la ZeroGlu Cap Noci che questa sera, a partire dalle ore 19.00, affronterà i laziali della Carburex Gaeta. Partita decisiva quella che i leoni di mister Iaia dovranno combattere contro la squadra di Salvatore Onelli, determinante in caso di vittoria per il futuro da vivere in campionato. Gli arbitri dell'incontro saranno i signori Castagnino-Manuele.

IN CASO DI VINCITA - In caso di vincita i biancoverdi (che oggi sono a due punti di vantaggio sui biancorossi) raggiungerebbero inevitabilmente il Fondi che per questa giornata sosterrà un turno di riposo. Il Noci salirebbe dunque a 18 punti e nutrirebbe così la speranza del terzo - quarto posto finale.

IN CASO DI SCONFITTA - Perdere per il Noci significherebbe invece vedere il Gaeta raggiungerla in classifica. Allo stesso tempo se il Teamnetwork Albatro Siracusa (che oggi è impegnata al pala Zizzi di Fasano) dovesse vincere, la stessa si porterebbe a tre punti dai biancoverdi facendo perdere a questi ultimi la prospettiva qualificazione.

Mister Iaia, che in questa occasione ha preparato al meglio l'incontro con i suoi leoni, avrà a disposizione tutto il rooster ma in assenza del baby capitano Degiorgio. "Sarà un incontro ad altissima tensione", commenta il neo presidente Domenico Intini. "Gaeta è un'ottima squadra e gioca una buona pallamano. Noi vogliamo vincere e continuare a lottare per le zone nobili della classifica. La nostra squadra è pronta ad affrontare questo importante match. Come in tutto il campionato, mi aspetto un grande supporto dal nostro pubblico". Appuntamento quindi a questa sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA