Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 28 Marzo 2020 - 18:31

trovo aziende

 

cammisa-stefano-01NOCI (Bari) - Si viaggia aggrappati alla speranza. All'indomani del comunicato stampa ufficiale diramato dalla società Pallamano Noci, il presidente Stefano Cammisa (in foto) parla della "sua" Pallamano Noci e dello scenario futuro, tutt'altro che roseo, della società fino a ieri ai vertici della pallamano nazionale. «Non può finire così - si sfoga il presidente - non possiamo lasciare cadere nel vuoto anni di storia pallamanistica nocese».

PARLA IL PRESIDENTE CAMMISA - Cammisa cerca di non piangere durante il colloquio telefonico, ma l'emozione è tradita dalla voce tremula con cui rilascia le dichiarazioni. «Non abbiamo mai vissuto un momento così terribile. Ogniqualvolta c'è stata una situazione di congiuntura negativa siamo sempre stati bravi a recuperare anche accollandoci le spese in prima persona, io come tutto lo staff dirigenziale. Oggi tutto ciò non è più possibile perché la situazione è diventata insostenibile». Il collegamento è inevitabile con la parentesi giudiziaria che ha coinvolto l'imprenditore Enrico Intini. «Dobbiamo essere grati e sempre saremo riconoscenti ad Enrico - spiega il patron Cammisa - ma quando il tuo primo sponsor che fino a ieri copriva circa l'80% delle spese dichiara di sottrarsi dal progetto, diventa difficile il cammino verso l'obiettivo finale»

Nella comunicazione diramata ieri avete dato il termine massimo del 25 gennaio per la sottoscrizione. Cosa accadrà dopo? «Bisogna vedere come rispondono i nocesi. La sottoscrizione ha l'obiettivo di far rimanere le cose come sono: arrivare al termine della stagione senza problemi per nessuno, società e giocatori. Se dopo il 25 gennaio non riusciremo ad arrivare alla cifra che ci siamo prefissati scatterà lo scioglimento di tutti i contratti».

Cosa significa questo? «Significa che i giocatori saranno liberi di decidere se restare a giocare nella nostra squadra, ma senza percepire stipendio sino al termine della stagione in corso, oppure saranno liberi di andare a giocare in altre società. Se la maggior parte dei giocatori opterà per la seconda soluzione prenderemo i ragazzi delle giovanili under 18 e under 20».

Come pensa risponderanno i nocesi? «Da sempre i nocesi si sono dimostrati attaccati alla maglia della Pallamano Noci. Amano questa società come questa società ama loro. Confido in loro per non mandare alle ortiche tutto il lavoro svolto sino a questo momento».

In altre situazioni nella cordata è intervenuta anche l'amministrazione comunale... «Non abbiamo avuto nessun sostegno dall'amministrazione comunale - interrompe Cammisa - Ogni volta che abbiamo chiesto qualcosa abbiamo trovato le porte chiuse».

L'INTERVENTO DEL SINDACO LIUZZI - Pronta la replica del primo cittadino Piero Liuzzi, sentito da NOCI24.it sulla difficile situazione della Pallamano Noci. «Quest'amministrazione ha concesso alla società Pallamano Noci la struttura del nuovo palazzetto dello sport in comodato d'uso gratuito. Alla società non spetta nessuna spesa per le utenze e la pulizia dell'impianto. Sino ad oggi è stato questo il nostro sostegno. Per la situazione gravosa in cui versa la società pallamanistica mi impegno personalmente a sostenere la società ed inviterò altra gente a fare la stessa cosa. Ne parleremo anche in Consiglio Comunale».

LA PALLA PASSA QUINDI AI NOCESI - Il presidente Stefano Cammisa si augura che il coinvolgimento della cittadinanza possa far si che la squadra arrivi almeno a completare la stagione. Una speranza che al momento sembra appesa ad un filo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 837 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Provincia di Bari Bat, emergenza COVID-19: tante persone denunciate per violazioni all’art.650 c.p., furto…

20-03-2020

COMUNICATO - In questi ultimi giorni molteplici sono state le violazioni ai sensi dell’art. 650 del C.P. rilevate dai Carabinieri...

Sequestro di cocaina e marijuana grazie al fiuto del cane delle Fiamme Gialle Lady

05-03-2020

BARI - Nell’ambito del costante controllo del territorio volto alla repressione dei traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della...

Cala il sipario sul Carnevale di Putignano: sospesa la festa della pentolaccia

29-02-2020

PUTIGNANO (Bari) - «A causa dei recenti avvenimenti che stanno interessando il nostro Paese – dichiara la sindaca di Putignano...

Andria - Sequestrati reperti archeologici

27-02-2020

Andria (Bat) - I Carabinieri della Compagnia di Andria hanno conseguito un importante risultato nel contrasto al mercato illecito dei beni...

Carnevale di Putignano: il programma di questo weekend

22-02-2020

NOCI (Bari) - Dopo il successo dell’ultima parata mascherata, che ha visto la presenza di circa 20mila spettatori, l’allegria e...

626° Carnevale di Putignano: VOCODER al giovedì delle vedove con SELECTORS - musica in vinile

30-01-2020

PUTIGNANO (Bari) - I festeggiamenti del Carnevale di Putignano, fra i più antichi d’Italia e i più lunghi d’Europa, entrano...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...