Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 25 Ottobre 2021 - 03:04

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

cammisa-stefano-01NOCI (Bari) - Si viaggia aggrappati alla speranza. All'indomani del comunicato stampa ufficiale diramato dalla società Pallamano Noci, il presidente Stefano Cammisa (in foto) parla della "sua" Pallamano Noci e dello scenario futuro, tutt'altro che roseo, della società fino a ieri ai vertici della pallamano nazionale. «Non può finire così - si sfoga il presidente - non possiamo lasciare cadere nel vuoto anni di storia pallamanistica nocese».

PARLA IL PRESIDENTE CAMMISA - Cammisa cerca di non piangere durante il colloquio telefonico, ma l'emozione è tradita dalla voce tremula con cui rilascia le dichiarazioni. «Non abbiamo mai vissuto un momento così terribile. Ogniqualvolta c'è stata una situazione di congiuntura negativa siamo sempre stati bravi a recuperare anche accollandoci le spese in prima persona, io come tutto lo staff dirigenziale. Oggi tutto ciò non è più possibile perché la situazione è diventata insostenibile». Il collegamento è inevitabile con la parentesi giudiziaria che ha coinvolto l'imprenditore Enrico Intini. «Dobbiamo essere grati e sempre saremo riconoscenti ad Enrico - spiega il patron Cammisa - ma quando il tuo primo sponsor che fino a ieri copriva circa l'80% delle spese dichiara di sottrarsi dal progetto, diventa difficile il cammino verso l'obiettivo finale»

Nella comunicazione diramata ieri avete dato il termine massimo del 25 gennaio per la sottoscrizione. Cosa accadrà dopo? «Bisogna vedere come rispondono i nocesi. La sottoscrizione ha l'obiettivo di far rimanere le cose come sono: arrivare al termine della stagione senza problemi per nessuno, società e giocatori. Se dopo il 25 gennaio non riusciremo ad arrivare alla cifra che ci siamo prefissati scatterà lo scioglimento di tutti i contratti».

Cosa significa questo? «Significa che i giocatori saranno liberi di decidere se restare a giocare nella nostra squadra, ma senza percepire stipendio sino al termine della stagione in corso, oppure saranno liberi di andare a giocare in altre società. Se la maggior parte dei giocatori opterà per la seconda soluzione prenderemo i ragazzi delle giovanili under 18 e under 20».

Come pensa risponderanno i nocesi? «Da sempre i nocesi si sono dimostrati attaccati alla maglia della Pallamano Noci. Amano questa società come questa società ama loro. Confido in loro per non mandare alle ortiche tutto il lavoro svolto sino a questo momento».

In altre situazioni nella cordata è intervenuta anche l'amministrazione comunale... «Non abbiamo avuto nessun sostegno dall'amministrazione comunale - interrompe Cammisa - Ogni volta che abbiamo chiesto qualcosa abbiamo trovato le porte chiuse».

L'INTERVENTO DEL SINDACO LIUZZI - Pronta la replica del primo cittadino Piero Liuzzi, sentito da NOCI24.it sulla difficile situazione della Pallamano Noci. «Quest'amministrazione ha concesso alla società Pallamano Noci la struttura del nuovo palazzetto dello sport in comodato d'uso gratuito. Alla società non spetta nessuna spesa per le utenze e la pulizia dell'impianto. Sino ad oggi è stato questo il nostro sostegno. Per la situazione gravosa in cui versa la società pallamanistica mi impegno personalmente a sostenere la società ed inviterò altra gente a fare la stessa cosa. Ne parleremo anche in Consiglio Comunale».

LA PALLA PASSA QUINDI AI NOCESI - Il presidente Stefano Cammisa si augura che il coinvolgimento della cittadinanza possa far si che la squadra arrivi almeno a completare la stagione. Una speranza che al momento sembra appesa ad un filo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 693 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...