Stampa
In: Pallavolo

08 18Arianna Valluzzi copiaNOCI (Bari) - Arianna Valluzzi è il secondo acquisto della puroBIO comsetics Noci. La calcettista, dopo la sua esperienza di due anni con la Vis Fondi, è ritornata in Puglia ed ha scelto la società biancoblu.

Con la squadra laziale la giocatrice, natia di Castellana Grotte, ha centrato lo scorso anno le final eight perdendo in semifinale con il Real Sandos.
“Ho deciso di tornare in Puglia principalmente perché ho una situazione lavorativa in ballo di cui non ho ancora certezza assoluta, ma che spero si concretizzi. Perciò, dovendo rimanere qui in attesa di novità, non ho potuto non sposare il progetto della puroBIO cosmetics Noci che mi ha accolto in casa loro con affetto ed entusiasmo. Sono sincera, non era facile convincermi a tornare ed invece l'organizzazione nocese unita alla voglia di essere allenata da Mina D’Ippolito, per me un vero e proprio 'idolo' e modello di giocatrice sin da quando non ero ancora maggiorenne, mi ha portata a dire il 'Sì', convinto e definitivo.” Queste le prime parole di Arianna Valuzzi dopo la firma che la legherà alla società nocese in questa stagione.
“I miei obiettivi sono sempre gli stessi ad ogni inizio stagione, con la differenza che anno dopo anno si rafforzano e maturano. - Continua il neo acquisto biancoblu - Spero di migliorarmi come giocatrice sia dentro e sia fuori dal campo e soprattutto di mettermi a disposizione del mister e dell'intera squadra, sperando di poter dar loro un apporto con la mia esperienza raggiunta in questi ultimi anni da 'fuori sede'.  Con la puroBIO cosmetics Noci voglio provare a vincere tutto, dalla coppa Italia al campionato. Sarei ipocrita se dicessi il contrario, anche perché ritengo che la squadra e la società abbiano tutte le carte in regola per poterlo fare.” 

© RIPRODUZIONE RISERVATA