Stampa
In: Pallavolo

12 03 DecoDomusPellamiNOCI (Bari) - Sembra ormai innaresstabile la corsa della DecoDomus Noci arrivata alla quarta vittoria consecutiva in campionato, questa volta con il punteggio di 3-1. Le ragazze hanno vinto abbastanza agevolmente il match disputato sabato 1 dicembre al "PalaFiore" contro l'Italiana Pellami Monte San Giorgio.

(Foto di Sara Tinelli)

La formazione iniziale schierata da mister Perrone è la stessa delle ultime gare: Roberta Bottiglione, Angelica Tritto, Alessandra Laneve, Marta Romano, il capitano Simona Corallo, Roberta Pindinello e Francesca Diviggiano, ormai affiatatissime. Non c'è molta differenza a livello di valore di gioco tra le due squadre: l'Italiana Pellami Monte San Giorgio esprime una bella pallavolo, molto efficace in zona difensiva. Nonostante la distanza in classifica, si prospettava un match tutt'altro che banale, di importanza fondamentale per la DecoDomus Noci; a testimonianza di ciò va registrata la nutrita presenza di pubblico al PalaFiore.

Il match si incanala subito sui binari giusti per la formazione di casa che, in fiducia, riesce ad esprimere un ottimo gioco, soffrendo forse più del necessario in fase difensiva: le avversarie riescono a respingere spesso gli attacchi di Corallo e compagne riuscendo a prolungare il set fino al 25 pari, arrendendosi poi per 28-26.
Tutta un'altra musica il secondo set: le ragazze di mister Perrone calcano il parquet con una determinazione diversa, mettendo subito in chiaro le intenzioni di dominare il match, chiudendo il set sul 25-19 senza mai soffrire.
Diversa la storia nel terzo set: tra stanchezza ed eccessiva sicurezza, la DecoDomus Noci si vede sfuggire la vittoria dalle mani, perdendo per 19-25. Vittoria che sarà solo ritardata di un set, il quarto, anche questo molto faticoso per la formazione di casa: le ragazze guidate da capitan Corallo la spuntano all'ultimo respiro con il punteggio 25-23 regalando un'altra grande gioia al tifo di casa.
Tra le fila della DecoDomus spiccano le prestazioni difensive della coppia Tritto-Bottiglione, fantastiche a muro; molto bene anche la palleggiatrice Laneve che riesce a cambiare spesso gioco e a dare vita ad attacchi interessanti.
Gioia particolare anche per il mister Marcello Perrone che centra la quarta vittoria consecutiva nel giorno del suo compleanno.

A fine gara arrivano anche le dichiarazioni del mister in seconda Francesco Ritella, diffuse attraverso i profili social della società: "Oggi abbiamo incontrato una squadra ben organizzata dal punto di vista di muro e difesa. Anche se siamo stati più volte in vantaggio, i nostri avversari non hanno mai pensato che la partita fosse finita, a tal punto da crederci fino alla fine. Man mano l’energia diminuiva data la lunghezza delle azioni. Nel quarto set è uscita la forza e la coesione del gruppo che ha portato la squadra alla vittoria della partita."

La DecoDomus Noci occupa attualmente il settimo posto in classifica con 12 punti: con 6 punti di vantaggio sulla zona retrocessione si può cominciare a puntare in alto, magari al terzo posto distante "solo" 8 punti e valevole per i play-off. Sarà necessario contiuare a vincere e farlo già a partire dal prossimo impegno, sabato 8 dicembre in trasferta contro la Demitri Volley Angels, ultima in classifica e ancora a secco di vittorie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA