Stampa
In: Pallavolo

 12 17 noci castellammare pallavoloNOCI (Bari) - Prima sconfitta casalinga per le ragazze di Mister Marcello Perrone che sabato 14 dicembre hanno affrontato, in casa, la capolista Link Campus Universitario Castellammare.

La Real Volley Noci si è arresa per 3-0 alla capolista che ha dominato sin dalle prime battute del match, portandosi a casa i 3 punti che gli consentono di rimanere in testa a più due sulle due dirette inseguitrici nel girone I del campionato di B2.

Perrone privo di Cariello, schiera Laneve, Tritto, Corallo, Cesario, Labianca e il libero Catalano. Nel primo set la compagine nocese è costretta subito ad inseguire trovandosi sotto per 0-8. La Real Volley non riesce a rientrare nel parziale e va sotto per un set a zero con il punteggio di 18-25.

Il secondo gioco è molto più equilibrato del primo e le due squadre si affrontano punto a punto fino ad arrivare sul 22-22, da qui però il Castellammare piazza il break decisivo per portarsi a casa il set per 25-22.

Nel terzo parziale la Real Volley non riesce a reagire e subisce gli attacchi avversari che conquistano il set con il punteggio di 25-18 e la partita per 3-0.

Il Mister Marcello Perrone parla così dopo le due sconfitte consecutive delle sue ragazze contro Molinari Volley e Link Campus: "Nella partita di sabato in casa contro il Castellammare abbiamo mancato l’approccio aggressivo ad una gara che, viste le qualità tecniche e fisiche dell’avversaria, necessitava una prestazione super. Avremmo dovuto lottare per tutta la partita come nel secondo set, ma non siamo stati in grado di farlo sia nel primo che nel terzo, facendoci schiacciare dal Castellammare che ha meritato ampiamente i 3 punti.A Napoli, invece, ci è mancata la continuità di rendimento e soprattutto la capacità di chiudere una gara nella quale eravamo in vantaggio 2-1 e con un buon margine all’inizio del quarto set.Adesso possiamo solo meditare su quanto accaduto e cercare di non commettere più l’errore di mollare subito alla prima difficoltà.Questo è un campionato nel quale, per raggiungere i playoff, bisogna lottare e sudarsi ogni singolo punto, a partire da quelli in palio negli scontri diretti come quello che ci vede impegnati domenica prossima nella gara casalinga contro il San Salvatore”.
La Real Volley Noci scenderà in campo per l’ultima gara di quest’anno domenica 22 dicembre alle 18:00 contro Energa San Salvatore che occupa il secondo posto in classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA