Stampa
In: Pallavolo

01 26 gvn vs fiammatorrese

NOCI - Ottimo esordio per la Zero5 Deco Domus GVN che lo scorso 24 gennaio tra le mura amiche del “Pala Fiore” ha sconfitto per 3-1 (22-25,25-15,25-23,25-22) la Givova Fiammatorrese conquistando i primi 3 punti nel Girone E1 di B1 femminile.

La neonata società frutto della consociazione tra Grotte Volley Castellana e Real Volley Noci ha esordito nel migliore dei modi ribaltando la sfida dopo il primo set perso. Le due squadre inattive da quasi un anno hanno dato vita ad un match avvincente e combattuto.
Il sestetto titolare di mister Ciliberti ha visto Labianca e Vinciguerra nel ruolo di centrali, Miotti al palleggio, Mauriello opposto, capitan Civardi e Alikaj laterali e Modena come libero.
Il primo set non è stato esaltante per la Zero5 Deco Domus che ha sofferto le prime palle delle avversarie. Grazie a Labianca,però, la sfida è tornata sul 6-6 in parità. Sul 12-16 mister Ciliberti è costretto a chiamare il primo time out del match dopo i diversi errori in attacco delle sue. Dopo il time out la GVN torna in partita per poi subire il break decisivo sul 19-22 che le avversarie sono riuscite a custodire portandosi a casa il primo set per 22 a 25.
Dal secondo set la GVN è salita prepotentemente di colpi sia in fase offensiva che in quella difensiva che non hanno permesso alle avversarie di esprimersi al meglio. Vinciguerra in battuta porta la GVN sopra 5-0 che costringe il tecnico ospite a fermare il gioco per spezzare il ritmo in battuta della giocatrice di casa. Le avversarie in uscita dal time out provano a rientrare nel set e si riportano a -4, i muri e gli attacchi vincenti,però, consentono alla Zero5 Deco Domus di allungare e di conquistare meritatamente il secondo parziale sul punteggio di 25-15.
Nel terzo set il copione non cambia e le ragazze di Mister Ciliberti si portano subito sul più 3 cercando di non far rientrare le avversarie. Nella seconda parte del set la giovane neo entrata Recchia porta la GVN a più 5. Non basta però perché le avversarie ci credono e gli ultimi punti del set vedono le squadre lottare su ogni pallone. Alla fine ci pensa Mauriello, best scorer della GVN, a chiudere il terzo set sul 25-23.
Nel quarto set la GVN va nuovamente in vantaggio ma ancora una volta le avversarie tornano in partita sul 12 pari. Il forte equilibrio porta la sfida sul 22-20. Nel momento più importante con le ultime energie le ragazze della GVN riescono a chiudere la sfida sul 25-22 conquistando i primi 3 meritati punti stagionali.
Alla fine del match Mister Ciliberti ha detto: “Gran bella gara delle ragazze contro una forte Fiammatorrese. Una vittoria sofferta e meritata non semplice visto le circostanze, ci abbiamo creduto lavorando sodo in queste settimane. Ho visto la squadra giocare una buona pallavolo, ognuna ha contribuito alla vittoria. Ora un giorno di riposo e poi prepariamoci per l’impegnativa trasferta di Arzano”.
La prossima sfida vedrà la Grotte Volley Noci affrontare sabato 30 gennaio alle 16:30 contro la LU.VO. Barattoli Arzano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA