Stampa
In: Pallavolo

01-07-new-team-volleyNOCI (Bari) - Vincendo con il Modugno sabato pomeriggio, la Team Volley Noci si porta al terzo posto nella classifica della 1a divisione femminile, a meno uno dalla seconda Corato e meno 7 dalla prima Audax Volley: tutto ciò a tre giornate dalla fine del campionato. Non dominano, ma ci mettono il giusto le ragazze di mister Gabriele per avere la meglio sul Modugno, sabato 9 marzo, davanti ad una buona cornice di pubblico. Alla fine la vittoria è netta per le nocesi, che vengono da una striscia positiva di ben 4 turni, 5 compreso quello di sabato.

 

 

Nel primo set la partita si dimostra tutto sommato equilibrata, tra le due forze in campo, ma le nocesi partono col piede giusto nel set mettendo giù una serie di punti che permettono la presa di distanze dalle avversarie, impossibilitate quindi a raggiungere le padrone di casa. Un agevole 25-17 chiude in attivo il parziale delle nocesi, avanti quindi nel conto set. Il secondo, invece, vede le padrone di casa calanti, cullate dal buon inizio partita, ma per fortuna della Team Volley Noci l'inizio in sordina viene subito ripreso con giocate ragionate e concludenti.

Il Noci pecca ancora nella fase difensiva, lasciando nella fattispecie di questo incontro, una "voragine" a centro campo, mal coperta. Le avversarie recuperano così il distacco iniziale, complice una giornata "no" alla regia nocese, con Lobefaro sostituita da Laera. Le nocesi raggiungono alla fine il loro equilibrio, vincendo anche il secondo set per 25-18, ma lo sforzo più grande deve essere ancora compiuto e si presenta sul "conto" del terzo set. Il Modugno questa volta fa sentire maggiormente il fiato sul collo e approfittando anche in questo caso degli errori nocesi, si porta sul pari, che costringe mister Gabriele a chiamare il time-out per riparare al momento delicato del match. I consigli del coach, però, non svegliano le nocesi dall'improvviso torpore e la concentrazione stenta a ritornare, come stentano ad andare a terra le conclusioni.

Di contro, il Modugno ferma in due occasioni anche la temuta V. Campanella, portando avanti il conto set: la situazione d'emergenza, finalmente per la Team Volley, sortisce gli effetti sperati, con le nocesi che agguantano le avversarie sul 21-20. Ora è il coach avversario a richiamare le sue per i consigli sull'importante rush finale, ma ormai le nocesi sono padrone di sè stesse e del gioco e chiudono sul 25-22 il terzo set che vale la vittoria.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA