Stampa
In: Notizie da Noci

fauzzi nicaNOCI (Bari) - Grande sorpresa ieri sera su Rai1 per il pubblico nocese  che dallo scorso 20 marzo ha cominciato a seguire “Soliti Ignoti – Il Ritorno”, il programma, prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, in onda tutte le sere dal lunedì al venerdì alle 20:40. Fra i volti "ignoti" a tutta italia, uno specifico è stato riconosciuto dalla comunità nocese attenta ad ogni minimo dettaglio.

La signora Nica Fauzzi infatti, moglie del titolare di un noto caseificio situato in via Di Vittorio, ha partecipato alla puntata andata in onda ieri sera su Rai1 contribuendo alla riuscita dell'ormai noto gioco televisivo che appassiona tantissimi spettatori, che si divertono, anche da casa, ad indovinare le identità nascoste dietro ai personaggi presenti in studio.

La nuova edizione affidata alla conduzione di Amadeus del Teatro delle Vittorie di Roma con una scenografia completamente rinnovata, si concentra sulle cosiddette indagini del concorrente che, per aggiudicarsi il montepremi in palio di 250.000 euro, deve utilizzare logica, intuito e capacità di osservazione e abbinare a ognuno degli “ignoti” presenti in studio la giusta identità.

Ed è stato così quindi che la signora Fauzzi in "Ignazzi" è rientrata fra quegli otto “ignoti” cui era associata l'identità di produttrice di caciotte. Compito del concorrente sarebbe stato abbinare ogni identità – che riguardava la professione, la situazione familiare, un hobby, una caratteristica fisica, ecc. – alla persona giusta. Peccato peró che il concorrenre in gara non abbia indovinato quella della signora Fauzzi.