Stampa
In: Notizie da Noci

05 27francescotottiefrancescoliuzzijpgNOCI (Bari) – Desiderava sin dall’età di 4 anni di incontrare il magico capitano della Roma e finalmente è sopraggiunto il suo momento. Lo scorso venerdì 19 maggio, in quel di Trigoria, il piccolo Francesco Liuzzi, accompagnato dai due amichetti, i fratelli Jacopo e Niccolò Lippolis, è riuscito a coronare il suo sogno: incontrare Francesco Totti. Un’emozione, un regalo inatteso che lo ha emozionato fino in fondo.

05 27magliettatottiNon solo una sorpresa ma anche una conferma del nome affidatogli durante le partite di calcetto. Pare infatti che il piccolo Francesco Liuzzi fosse solito essere chiamato dai compagni di squadra con lo stesso nome del suo idolo e che desiderasse sin dai suoi primi esordi in campo incontrarlo, salvo poi ricevere, grazie all’intercessione del suo papà, il viaggio in direzione Capitale.

L’incontro dei tre piccoli nocesi Francesco, Jacopo e Nicolò è durato un’ora e mezzo circa: con umiltà, il capitano della squadra giallo rossa di cui il piccolo Francesco è innamorato (8 anni il prossimo 30 maggio) ha ascoltato le motivazioni per le quali i piccoli nocesi tifano Roma in campionato , e dispensato loro importanti consigli calcistici. Mercoledì 24 maggio l’arrivo a casa anche della maglietta firmata. Piccoli ma grandi incontri che rimarranno per sempre nei cuori dei piccoli tifosi nocesi.

05 27nocesicontotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA