Stampa
In: Notizie da Noci

LargosottrotoloNOCI (Bari) - Coinvolgere la zona di San Domenico e il Borgo antico di Noci nelle dinamiche commerciali e nel circuito interessato agli eventi: questo è l’obiettivo che l’Amministrazione Comunale vuole perseguire con la pedonalizzazione di Largo Sott. Rotolo, Via Torre e Largo Torre. Un intento che prima di trovare attuazione è stato condiviso con gli abitanti della zona, in un incontro che si è tenuto lo scorso 6 novembre presso il Chiostro di San Domenico, alla presenza dell’Assessore alla Viabilità Stefano Guagnano, del Consigliere Comunale con delega al Centro Storico Anna Maria Gentile e dell’Arch. Francesco Giacovelli.


In quell’occasione è stato presentato ai cittadini residenti il progetto di pedonalizzazione totale dell’area, al fine di creare una ZTP (Zona a Traffico Pedonale). «In questo modo anche quest’area risulterà valorizzata sotto il profilo urbanistico, attirando nuove attività commerciali e divenendo location per eventi culturali, così da riconnettersi al resto del centro storico – commenta l’Assessore Guagnano. – Regolamentare la viabilità è, in questo senso, un primo importante passo, che ha subito trovato d’accordo i residenti della zona. Chiaramente saranno predisposti dei posti di carico e scarico a loro servizio».

L’Amministrazione è soddisfatta di aver trovato condivisione di obiettivi nei cittadini, che doverosamente si è scelto di coinvolgere a monte del processo decisionale, proprio perché si tratta di un indirizzo strategico che va di fatto a modificare abitudini quotidiane oltre che la vivibilità dei luoghi interessati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA