Stampa
In: Notizie da Noci

NOCI (BARI) - La stagione sportiva 2019-2020, nel nostro paese, si è conclusa con qualche mese di anticipo a causa dell’emergenza Coronavirus, ma ora è tempo di pensare subito alla prossima. In quale situazione versano gli impianti sportivi nocesi? Quali prospettive per il futuro?

Sullo Stadio Comunale “De Luca Resta” che ospita le partite casalinghe dell’ASD Noci Azzurri 2006 impegnata nel campionato di prima categoria, il consigliere comunale con delega allo sport Giuseppe Recchia dice che "Siamo in attesa di avviare i lavori per il rifacimento del manto in erba sintetica, dopo che la Federazione ci avrà dato le linee guida per l’esecuzione degli stessi”.

Per quel che riguarda i due palazzetti dello sport il primo in Contrada Lezzi e il secondo in Via Tommaso Fiore invece sempre Recchia dichiara: “I due palazzetti, tutto sommato sono strutture che fino al periodo pre-covid hanno lavorato normalmente, attualmente ci sono dei
protocolli federali molto restrittivi per l’utilizzo degli stessi da parte delle varie Società sportive locali; per questi motivi nell’audizione avuta in video-conferenza, le stesse, si sono mostrate molto dubbiose nella possibilità di utilizzare oggigiorno le strutture".

"L’amministrazione - continua - sarà pronta ad accogliere le istanze che dovessero arrivare anche in relazione a possibili sanificazioni necessarie ma credo che si dovrà aspettare finché non si allargheranno le maglie sulle linee guida imposte dalle varie federazioni sportive”.