Stampa
In: Notizie da Noci

carabinieri 16 gazzellaNOCI – Una banda di quattro ladri, domenica dopo le 12, stava per mettere a segno un furto in via Porta Nuova. Con tempismo e grazie a una buona dose di coraggio, due  residenti in zona sono riuscite a mettere in fuga i malviventi, allertando subito dopo i carabinieri.

Attirate da rumori sospetti del portone, le due si sono affacciate credendo che fosse stranamente rientrata in anticipo una famiglia di residenti, che avrebbe dovuto trovarsi in quel momento fuori Noci. Con grande sorpresa, si sono invece palesati ai loro occhi quattro volti sconosciuti e sospetti. Due dei malviventi sono fuggiti istantaneamente. Al contrario, gli altri (probabilmente incaricati di fare da “palo”) erano ancora seduti sulle scale al di fuori del portone, che presentava evidenti segni di effrazione. Le due, sfoderando un indiscutibile e ammirabile coraggio, hanno domandato ai "topi d'appartamento" cosa ci facessero lì, riuscendo dapprima a disorientarli e poi spaventandoli al punto tale da indurli alla fuga. Sono stati tempestivamente allertati sia i proprietari dell’abitazione presa di mira, che le Forze dell’Ordine. La questione è tuttora al vaglio dei Carabinieri, ed è ancora impossibile sapere con esattezza se quello fosse l’unico “colpo” nei progetti della banda di ladri o se essi meditassero piuttosto una serie di furti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA