Stampa
In: Educazione

07 30 Roberto TinelliNOCI (Bari) – Alla fine è arrivata! Roberto Tinelli, ormai ex alunno dell’ITIS Dell’Erba di Castellana (ha conseguito la maturità lo scorso giugno) ha raggiunto un traguardo importantissimo e cioè la medaglia di bronzo alla quarantasettesima edizione delle Olimpiadi Internazionali della Chimica - 47th IChO svoltesi a Baku (Azerbaijian) dal 20 al 29 luglio scorsi (in foto Tinelli è il primo da destra).

Un risultato, per lo studente nocese, giunto al termine di un percorso che lo ha visto impegnarsi per superare prima le prove regionali e poi le gare nazionali. L’argento conquistato alle fasi nazionali ha permesso a Tinelli di rientrare tra gli otto che hanno seguito un percorso di preparazione presso l’università di Pavia.

Una commissione di docenti ha valutato gli otto ragazzi scegliendone quattro (tra cui Roberto) che hanno composto la squadra italiana. A Baku Roberto ha disputato la sua seconda Olimpiade internazionale (dopo quello dello scorso anno ad Hanoi, Vietnam). In due giorni, rispettivamente il 23 ed il 25 Luglio, ha fronteggiato una prova scritta ed una pratica di difficoltà elevate e tutte in Inglese. Alla presenza di più di trecento studenti provenienti da tutte le parti del Pianeta Roberto ha portato a casa la medaglia di Bronzo ricevendo i complimenti dall’ex dirigente scolastico del Dell’Erba Pietro Sportelli, del presidente della SCI sez. Puglia, prof. Carlo Franchini, del Responsabile Regionale dei Giochi della Chimica per la Puglia Andrea Fanelli, docente del “Luigi dell’Erba”. In realtà è bene specificare che la medaglia di bronzo non è una medaglia assoluta. L’organizzazione delle Olimpiadi infatti premia attribuendo le medaglie d’oro, d’argento e di bronzo i ragazzi che hanno ottenuto un determinato punteggio. Quest’anno trentacinque ragazzi hanno conseguito l’oro, sessantatre l’argento e novantadue il bronzo. Gli altri invece non hanno conseguito un punteggio sufficiente per entrare nel podio. Roberto grazie al suo 35,898 è rientrato tra gli studenti premiati.

Grande soddisfazione quindi per Roberto a cui vanno i complimenti della redazione NOCI24.it e dell’intera popolazione nocese.

*photocredit Sayali Bahar

© RIPRODUZIONE RISERVATA