Stampa
In: Educazione

fotoNOCI (Bari) - Inizierà domani, 21 giugno, la maturità 2017. Gli studenti nocesi chiamati a svolgere l’esame di stato per conseguire il diploma saranno 144, provenienti dalle classi quinte del Liceo “Da Vinci” e dell’ I.I.S.S. “A. Agherbino”.

Per quanto riguarda il Liceo Da Vinci, tutti gli 85 studenti (60 dell’indirizzo scientifico e 25 dell’indirizzo Scienze Umane) sono stati ammessi agli esami, che saranno così configurati: domani, 21 giugno, si terrà la prima prova d’italiano; giovedì 22 giugno sarà svolta la seconda prova, che prevede matematica per gli studenti dello scientifico e scienze umane per gli studenti dell’indirizzo così denominato; lunedì 26 giugno, invece, sarà affrontata la terza prova, il famoso “quizzone”, per poi concludere con gli esami orali.

Per quanto riguarda l’I.I.S.S. Agherbino, sono 5 i non ammessi agli esami e 59 gli ammessi, divisi nelle varie opzioni, diurne e serali. Anche gli studenti dell’istituto professionale svolgeranno domani la prima prova d’italiano, mentre la seconda prova, che si terrà ugualmente giovedì 22 giugno, è così diversificata: gli studenti dell’opzione “produzioni tessili e sartoriali” svolgeranno la prova di “progettazione tessile abbigliamento moda costume”, quelli dell’indirizzo “servizi commerciali” la prova di "tecniche professionali e dei servizi commerciali” e, infine, quelli dell’indirizzo "apparati impianti servizi tecnici elettrici e commerciali" la prova di “tecnologie d’installazione e manutenzione degli apparati e impianti civili e industriali”. Seguiranno, anche in questo caso, la terza prova di lunedì 26 giugno e gli esami orali.

Non ci resta che augurare un grosso “in bocca al lupo” a tutti i 144 studenti, ricordando l’hashtag lanciato, nella propria campagna, dal MIUR: #NOPANIC!

© RIPRODUZIONE RISERVATA