Stampa
In: Ricerche e studi

morea-leonardo-docente-01ROMA - A dieci anni dalla morte di Leonardo Morea  (in foto) il suo impegno scientifico e la passione civile verranno ricordati a Roma, a cura della Società Geografica Italiana, presso l'aula "Dalla Vedova" di Palazzo Mattei, in Villa Celimontana (Via della Navicella) giovedì 17 gennaio, alle ore 17.00. Docente universitario di geografia, scrupoloso studioso del territorio, originario di Noci, Morea esperì la sua esperienza politica nelle file del partito socialista.

Oltre al contributo del presidente della società geografica, Franco Salvatori, parleranno il presidente del Consiglio regionale pugliese, Onofrio Introna, il sindaco di Noci Piero Liuzzi, l'allieva e sua assistente Liberata Nicoletti. Il prof. Morea fu più volte consigliere comunale e assessore nelle amministrazioni comunali dagli Anni Sessanta al 1993.

© RIPRODUZIONE RISERVATA