Stampa
In: dal Parlamento

02 19 Giacomo MatteottiNOCI (Bari) - Sono quasi passati 91 anni da quando, il il 10 giugno 1924, veniva assassinato il deputato socialista Giacomo Matteotti (in foto). Per ricordare il parlamentare, alla settima commissione cultura del senato si discute sulle celebrazioni in ricordo dell'onorevole socialista che venne linciato dalle squadre fasciste perchè denunciò brogli elettorali. "Il valore civile del ricordo farà da filo conduttore delle celebrazioni per il 90esimo anniversario dell'assassinio di Matteotti" - dichiara il senatore nocese di forza Italia Piero Liuzzi all'Ansa.

"Esprimendo il voto favorevole - continua il parlamentare azzurro - il mio gruppo auspica che il Governo faccia proprio un Odg che estenda in maniera uniforme su tutto il territorio nazionale le celebrazioni commemorative coinvolgendo il sistema scolastico nazionale per un dibattito permanente che condanni sempre la violenza politica".

© RIPRODUZIONE RISERVATA